Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Le 10 migliori soluzioni software RMM (monitoraggio e gestione da remoto) [2024]

Migliori soluzioni software RMM

Che cos’è un software di monitoraggio e gestione da remoto (RMM)?

Le soluzioni di monitoraggio e la gestione da remoto, o RMM, sono software ampiamente utilizzati da molti fornitori di servizi gestiti (MSP), e per buone ragioni. Come suggerisce il nome, un RMM consente all’organizzazione di raccogliere da remoto informazioni da più endpoint e reti e di eseguire varie attività di gestione IT remota su di essi senza necessità di interruzioni.

I vantaggi di uno strumento del genere sono inestimabili, soprattutto se si considera che sempre più team sono remoti e distribuiti. Uno studio di Upwork suggerisce che, secondo le stime, entro il 2025 32,6 milioni di americani, ovvero circa il 22% della forza lavoro, lavoreranno da remoto. Di conseguenza, è logico che anche il tuo reparto IT debba evolversi per combinare molte delle sue funzioni principali in un’unica soluzione.

Tuttavia, orientarsi tra le migliori soluzioni software RMM per trovare quella giusta per il tuo MSP richiede delle ricerche. Tieni presente che non esistono due RMM uguali e che il software ideale è quello in grado di soddisfare le tue esigenze aziendali. Questo articolo ti aiuterà a districarti tra le complessità di ogni soluzione oggi disponibile e a capire quali sono le caratteristiche che rendono un software RMM migliore degli altri.

Componenti importanti di un software RMM

Il software RMM è un modo efficace per gli MSP di tutte le dimensioni di semplificare e organizzare la gestione IT. Le soluzioni RMM hanno rivoluzionato il modo di lavorare dei tecnici IT, consentendo loro di monitorare e gestire le risorse IT attivamente, ovunque si trovino nel mondo. Questa gestione proattiva consente di risolvere i problemi prima che diventino più gravi.

I componenti importanti di un software RMM includono:

Accesso e assistenza da remoto

Il tuo RMM deve funzionare da remoto e deve essere efficiente. Idealmente, una soluzione RMM dovrebbe consentire un accesso remoto sicuro alla rete IT (e a tutti gli endpoint, i router, gli switch, i server e le virtual machine all’interno di tale infrastruttura), in modo che i tecnici IT possano individuare facilmente e risolvere i problemi. E, ancora più importante, queste azioni devono essere eseguite in background, in modo che gli utenti finali non siano mai disturbati mentre svolgono le loro attività.

Un buon RMM deve essere anche veloce, anche se ti trovi a dover aggiungere continuamente dispositivi alla rete. Quando esegui la valutazione del rischio del fornitore, è una buona idea verificare le prestazioni della soluzione che intendi adottare con più tipi di dispositivi. Uno degli errori più comuni che molti MSP commettono è quello di pensare di aver bisogno sempre della stessa soluzione. Tieni presente che, man mano che la tua azienda cresce e si evolve, il tuo RMM deve fare altrettanto.

Patch management

Il patch management è senza dubbio la funzione più importante di un RMM. Il patch management comporta l’identificazione, l’acquisizione, il test e l’installazione delle patch per tutte le applicazioni su ciascun endpoint. L’obiettivo del patching è quello di risolvere i bug, migliorare la sicurezza e garantire che tutti i dispositivi siano aggiornati con il software più recente. Questo è particolarmente importante se si gestiscono più endpoint e si vogliono evitare ridondanza e mancato aggiornamento del software.

Il tuo RMM dovrebbe avere un criterio di patch management affidabile e coerente che ti permetta di automatizzare il patching e ti dia un certo controllo sul processo di patch management.

Applica in modo affidabile le patch ai tuoi endpoint

Ora puoi applicare automaticamente le patch a tutti i tuoi endpoint Windows, macOS e Linux con l’RMM al primo posto nelle classifiche di G2. Scopri come.

Integrazioni e supporto API

Un’ottima soluzione di monitoraggio e gestione da remoto dovrebbe supportare un buon numero di integrazioni con gli strumenti e le tecnologie comunemente utilizzati dagli MSP, dall’automazione dei servizi professionali (PSA) alle integrazioni per la sicurezza degli endpoint. In questo modo puoi evitare soluzioni che si sovrappongono e che ti costringono a pagare di più per lo stesso tipo di servizio. Per evitare di doverti rivolgerti a più fornitori terzi per tutto ciò di cui hai bisogno, il tuo RMM ti dovrebbe offrire una soluzione all-in-one che permetta la personalizzazione e l’integrazione con i flussi di lavoro esistenti.

Anche se non si tratta di una funzione centrale di questo genere di piattaforme, dovresti valutare anche il piano di continuità operativa e di disaster recovery del tuo RMM. Avere un piano di backup per tutte le tue integrazioni ti permette di lavorare con maggiore sicurezza, perché ti dà la certezza di poter lavorare senza interruzioni, anche durante le emergenze.

Flusso di lavoro automatizzato

Uno degli obiettivi principali di un RMM è quello di automatizzare le attività ripetitive e noiose, in modo che i tecnici IT possano concentrarsi su altri progetti. Limitando la necessità di interventi manuali, non solo si riduce l’errore umano, ma si libera anche il tempo dei tecnici IT per permettere loro di svolgere attività di livello superiore.

Queste automazioni vengono di solito applicate ad attività IT comuni, come l’installazione di patch, l’esecuzione di script e la creazione e la risposta ai ticket. Inoltre, questi flussi di lavoro automatizzati dovrebbero consentire di gestire attivamente i prodotti di sicurezza degli endpoint e le soluzioni di backup di terze parti.

Scalabilità

Un RMM efficace dovrebbe aiutarti a crescere. Come già detto, è sempre importante considerare la traiettoria della tua attività e le possibili esigenze future. Tieni presente che un prodotto specifico può sembrare ottimo all’inizio, ma potrebbe non essere più così efficace o efficiente in futuro. Quando stai facendo le tue valutazioni su un fornitore, è consigliabile chiedere informazioni sul suo supporto a lungo termine. Il fornitore scelto deve investire nella tua crescita e offrire una soluzione personalizzata e scalabile.

Altri aspetti da considerare

Ricordiamo che l’obiettivo generale di uno strumento RMM è la visibilità: I tecnici IT hanno bisogno di una visione completa dell’ambiente IT. Questo li aiuta a gestire e risolvere in modo proattivo i problemi IT, in modo da poter organizzare il tempo in modo più intelligente per occuparsi di compiti di maggior valore. L’importanza del termine “proattivo” deve essere sottolineata: L’RMM scelto deve fornire gli strumenti necessari per affrontare preventivamente le minacce e mantenere la rete IT il più possibile integra.

Per questo motivo, quando ti metti alla ricerca di una soluzione RMM, devi sempre dare priorità al modo in cui la soluzione scelta si inserisce nella strategia IT complessiva. Tienilo presente quando fai ricerche sulle 10 migliori soluzioni software RMM per gli MSP.

 


Confronto tra le migliori soluzioni software RMM (monitoraggio e gestione da remoto)

Dai G2 e Capterra aggiornati al 27 febbraio 2024

1. NinjaOne

NinjaOne è un SaaS pluripremiato basato su cloud. Organizzazione di proprietà del suo fondatore e tuttora da lui guidata, NinjaOne è orgogliosa di offrire una soluzione RMM progettata appositamente per il modo in cui lavorano gli MSP. Il suo software RMM offre un modello di abbonamento mensile pay-per-device, in modo da permetterti di pagare solo per le caratteristiche e le funzionalità di cui hai bisogno.

Oltre a garantire piena visibilità su tutti gli endpoint all’interno di una rete IT da un’unica interfaccia centralizzata, NinjaOne si è anche classificato al primo posto nell’assistenza clienti. L’azienda ritiene che il software in sé sia importante tanto quanto il suo servizio clienti e sviluppa stretti rapporti con tutti i suoi clienti per garantire che siano sempre supportati in ogni loro sforzo.

Questo rende NinjaOne ideale per gli MSP di tutte le dimensioni, indipendentemente dal numero di endpoint gestiti.

Recensioni di NinjaOne su G2

Categoria Valutazione di NinjaOne
Nel complesso 4.8 su 5 (1.035)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9,6
Qualità del supporto 9,4
Facilità d’amministrazione 9,3
Facilità d’uso 9,3

Recensioni di NinjaOne su Capterra

Categoria Valutazione di NinjaOne
Nel complesso 4.8 su 5 (201)
Facilità d’uso 4,8
Servizio clienti 4,8
Funzionalità 4,6
Rapporto qualità/prezzo 4,7
Probabilità di essere consigliato 92%

Fornisci servizi IT più efficienti

lavorando con meno difficoltà e con tecnici IT più felici.

Scopri come.

 

2. Hexnode

Hexndode è una nota soluzione di gestione unificata dei dispositivi che offre un’ampia gamma di strumenti di gestione e monitoraggio da remoto per le aziende IT di tutte le dimensioni. Secondo il suo sito web, funziona con dispositivi Android, iOS, Windows, macOS, tvOS e Fire OS.

Recensioni di Hexnode su G2

Categoria Valutazione di Hexnode
Nel complesso 4.6 su 5 (189)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9,2
Qualità del supporto 9,3
Facilità d’amministrazione 9.1
Facilità d’uso 9,0

Recensioni di Hexnode su Capterra

Categoria Valutazione di Hexnode
Nel complesso 4.7 su 5 (114)
Facilità d’uso 4,6
Servizio clienti 4,8
Funzionalità 4,6
Rapporto qualità/prezzo 4,6
Probabilità di essere consigliato 90%

 

3. Pulseway

Pulseway si presenta come un software RMM all-in-one che aiuta i tecnici IT a monitorare e gestire tutti i dispositivi da smartphone, tablet o browser.

Recensioni di Pulseway su G2

Categoria Valutazione di Pulseway
Nel complesso 4.5 su 5 (57)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9,0
Qualità del supporto 8,5
Facilità d’amministrazione 9,0
Facilità d’uso 9,2

Recensioni di Pulseway su Capterra

Categoria Valutazione di Pulseway
Nel complesso 4.7 su 5 (114)
Facilità d’uso 4,7
Servizio clienti 4,7
Funzionalità 4,5
Rapporto qualità/prezzo 4,7
Probabilità di essere consigliato 90%

 

4. GoTo Resolve

GoTo Resolve (precedentemente GoTo Assist) è un RMM unificato costruito appositamente per le piccole e medie imprese. Si propone come una soluzione conveniente con un’architettura sul modello zero trust.

Recensioni di GoTo Resolve su G2

Categoria Valutazione di GoTo Resolve
Nel complesso 4.4 su 5 (412)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 8,8
Qualità del supporto 8,7
Facilità d’amministrazione 8,9
Facilità d’uso 9,0

Recensioni di GoTo Resolve su Capterra

Categoria Valutazione di GoTo Resolve
Nel complesso 4.5 su 5 (197)
Facilità d’uso 4,5
Servizio clienti 4,1
Funzionalità 4,4
Rapporto qualità/prezzo 4,3
Probabilità di essere consigliato 85%

 

5. OptiTune

OptiTune è un RMM basato sul cloud che consente agli utenti di distribuire le applicazioni, installare gli aggiornamenti, verificare la presenza di malware e visualizzare i dati sulle prestazioni, tra le altre cose. In genere si rivolge alle piccole e medie imprese.

Recensioni di OptiTune su G2

Categoria Valutazione OptiTune
Nel complesso 4.3 su 5 (5)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 8,3
Qualità del supporto 10
Facilità d’amministrazione 9,4
Facilità d’uso 9,3

Recensioni di OptiTune su Capterra

Categoria Valutazione di OptiTune
Nel complesso 4.3 su 5 (14)
Facilità d’uso 4,3
Servizio clienti 4,1
Funzionalità 4,1
Rapporto qualità/prezzo 4,7
Probabilità di essere consigliato 82%

 

6. Auvik

Auvik è una piattaforma di gestione della rete basata sul cloud e progettata appositamente per i team IT. La soluzione include backup automatico, informazioni sul ciclo di vita dei dispositivi, avvisi preconfigurati e personalizzati e firewall remoti.

Recensioni di Auvik su G2

Categoria Valutazione Auvik
Nel complesso 4.6 su 5 (297)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9.1
Qualità del supporto 8,8
Facilità d’amministrazione 8,7
Facilità d’uso 8,7

Recensioni di Auvik su Capterra

Categoria Valutazione di Auvik
Nel complesso 4.7 su 5 (71)
Facilità d’uso 4,5
Servizio clienti 4,6
Funzionalità 4,5
Rapporto qualità/prezzo 4,4
Probabilità di essere consigliato 88%

 

7. SyncroMSP

Syncro (Servably, Inc) fornisce una piattaforma aziendale integrata che combina RSA, RMM e uno strumento di accesso remoto in un’unica dashboard. Si rivolge agli “MSP moderni” che vogliono scalare la propria attività.

Recensioni di SyncroMSP su G2

Categoria Valutazione di SyncroMSP
Nel complesso 4.5 su 5 (126)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9.1
Qualità del supporto 8,3
Facilità d’amministrazione 8,9
Facilità d’uso 8,9

Recensioni di SyncroMSP su Capterra

Categoria Valutazione di SyncroMSP
Nel complesso 4.7 su 5 (75)
Facilità d’uso 4,5
Servizio clienti 4,3
Funzionalità 4,5
Rapporto qualità/prezzo 4,8
Probabilità di essere consigliato 91%

 

8. Action1

Action1 è relativamente nuovo sul mercato, ma si sta già facendo notare con la sua soluzione RMM semplice da usare. L’azienda consente agli utenti di monitorare e gestire i propri endpoint Windows dal cloud gratuitamente per un massimo di 50 sistemi.

Recensioni di Action1 su G2

Categoria Valutazione di Action1
Nel complesso 4.9 su 5 (149)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9,7
Qualità del supporto 9,8
Facilità d’amministrazione 9,5
Facilità d’uso 9,6

Recensioni di Action1 su Capterra

Categoria Valutazione di Action1
Nel complesso 4.9 su 5 (83)
Facilità d’uso 4,7
Servizio clienti 5,0
Funzionalità 4,6
Rapporto qualità/prezzo 5,0
Probabilità di essere consigliato 91%

 

9. Atera

Atera offre una soluzione RMM all-in-one che consente alle aziende IT di monitorare, analizzare e accedere ai dispositivi, ai computer e ai sistemi dei propri clienti in un’unica dashboard. Offre un’ampia gamma di funzionalità, tra cui ticketing, reporting, helpdesk e patch management.

Recensioni di Atera su G2

Categoria Valutazione di Atera
Nel complesso 4.6 su 5 (409)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9,4
Qualità del supporto 9.1
Facilità d’amministrazione 9,0
Facilità d’uso 9,2

Recensioni di Atera su Capterra

Categoria Valutazione di Atera
Nel complesso 4.6 su 5 (341)
Facilità d’uso 4,7
Servizio clienti 4,5
Funzionalità 4,3
Rapporto qualità/prezzo 4,7
Probabilità di essere consigliato 89%

 

10. Naverisk

Naverisk offre una piattaforma all-in-one per l’automazione dei servizi IT, sia on-premises che attraverso il cloud. La sua soluzione RMM offre un supporto completo per i dispositivi Windows, Linux, macOS e SNMP.

Recensioni di Naverisk su G2

Categoria Valutazione di Naverisk
Nel complesso 4.7 su 5 (63)
Il prodotto è stato un buon partner per collaborare? 9,5
Qualità del supporto 9,6
Facilità d’amministrazione 9,2
Facilità d’uso 9.1

Recensioni di Naverisk su Capterra

Categoria Valutazione di Naverisk
Nel complesso 4.8 su 5 (90)
Facilità d’uso 4,6
Servizio clienti 4,8
Funzionalità 4,5
Rapporto qualità/prezzo 4,8
Probabilità di essere consigliato 91%

Confronto tra le soluzioni software RMM per gli MSP (G2)

Categoria NinjaOne Hexnode Pulseway GoTo Resolve OptiTune Auvik SyncroMSP Action1 Atera Naverisk
In generale 4.8 su 5 (1,035) 4.6 su 5 (189) 4.5 su 5 (57) 4.4 su 5 (412) 4.3 su 5 (5) 4.6 su 5 (297) 4.5 su 5 (126) 4.9 su 5 (149) 4.6 su 5 (409) 4.7 su 5 (63)
Il prodotto è stato un buon partner per la collaborazione? 9,6 9,2 9,0 8,8 8,3 9.1 9.1 9,7 9,4 9,5
Qualità del supporto 9,4 9,3 8,5 8,7 10 8,8 8,3 9,8 9.1 9,6
Facilità di amministrazione 9,3 9.1 9,0 8,9 9,4 8,7 8,9 9,5 9,0 9,2
Facilità d’uso 9,3 9,0 9,2 9,0 9,3 8,7 8,9 9,6 9,2 9.1

Confronto tra le soluzioni software RMM per gli MSP (Capterra)

Categoria NinjaOne Hexnode Pulseway GoTo Resolve OptiTune Auvik SyncroMSP Action1 Atera Naverisk
In generale 4.8 su 5 (201) 4.7 su 5 (114) 4.7 su 5 (181) 4.5 su 5 (197) 4.3 su 5 (14) 4.7 su 5 (71) 4.7 su 5 (75) 4.9 su 5 (83) 4.6 su 5 (341) 4.8 su 5 (90)
Facilità d’uso 4,8 4,6 4,7 4,5 4,3 4,5 4,5 4,7 4,7 4,6
Servizio clienti 4,8 4,8 4,7 4,1 4,1 4,6 4,3 5,0 4,5 4,8
Funzionalità 4,6 4,6 4,5 4,4 4,1 4,5 4,5 4,6 4,3 4,5
Rapporto qualità/prezzo 4,7 4,6 4,7 4,3 4,7 4,4 4,8 5,0 4,7 4,8
Probabilità di essere consigliato 92% 90% 90% 85% 82% 88% 91% 96% 89% 91%

Punteggi finali e riepilogo sulle soluzioni software RMM

Andiamo ora ad analizzare la classifica finale dei fornitori utilizzando tutte le informazioni che abbiamo analizzato finora. Vale la pena notare che queste cifre non sono arbitrarie; sono state ricavate da siti affidabili come G2 e Capterra, al fine di darti la possibilità di prendere una decisione il più possibile informata su quale sia il software RMM più adatto a te.

Per garantire che tutte le classifiche siano di pari valore, il punteggio finale tiene conto anche del numero totale di recensioni ricevute da ciascun fornitore. In questo modo si eliminano i possibili errori di valutazione che possono derivare da un numero eccessivo o insufficiente di recensioni.

Fornitore Punteggio finale Riepilogo
NinjaOne 1,994 NinjaOne è leader nel mercato del monitoraggio e della gestione da remoto e per buone ragioni. Innumerevoli utenti hanno sperimentato un significativo miglioramento della loro produttività grazie a una soluzione che cresce con loro.
Hexnode 1,037 Si tratta di una soluzione adeguata per gli MSP di tutte le dimensioni e offre molte funzioni che aiutano i tecnici IT a svolgere le loro attività in modo più efficiente.
Pulseway 0,964 La soluzione può essere adatta agli MSP che cercano un RMM facile da usare e ricco di funzioni. Tuttavia, i costi possono essere elevati, soprattutto per le PMI.
GoTo Resolve 1,312 Un ottimo RMM per le aziende che cercano una soluzione ben nota. Molti utenti hanno dichiarato di aver utilizzato GoTo Resolve per anni e che la soluzione sia in grado di soddisfare le loro esigenze aziendali ancora oggi.
OptiTune 1,235 Anche se ci sono meno recensioni, la soluzione di OptiTune è considerata dai suoi utenti uno strumento davvero valido, flessibile e personalizzabile.
Auvik 1,234 Auvik è una piattaforma completa costruita per le grandi aziende IT. Pur essendo sufficientemente solida, non offre molte funzioni pronte per l’uso e può richiedere costi aggiuntivi per i componenti aggiuntivi e le integrazioni.
SyncroMSP 0,930 La soluzione è uno strumento affidabile e relativamente veloce per la maggior parte delle attività. Tuttavia, potrebbe essere più adatta ai piccoli MSP che non necessitano di molte funzioni.  
Action1 1,007 Molti utenti apprezzano la facilità di implementazione e di utilizzo di Action1. Anche se la soluzione può presentare alcuni problemi tecnici di tanto in tanto, ciò non pregiudica le sue prestazioni complessive.
Atera 1,482 Atera è uno strumento eccellente che molti utenti hanno apprezzato per la sua convenienza dal punto di vista dei costi. Tuttavia presenta dei limiti, in particolare per quanto riguarda le capacità di integrazione e le opzioni di personalizzazione.
Naverisk 0,901 Naverisk è ancora un’opzione mediamente valida da prendere in considerazione, anche se potrebbe non essere all’altezza per funzionalità e assistenza clienti.

La nostra formula per valutare gli RMM

Per ottenere il punteggio finale di ciascun fornitore, abbiamo utilizzato una formula ponderata che tiene conto di varie metriche. Ecco come si articola:

Punteggio finale = w1 * valutazione complessiva espressa in stelle su G2 + w2 * valutazione complessiva espressa in stelle su Capterra + w3 * valutazione su G2 sull’essere un buon partner + w4 * valutazione su Capterra sulla probablità di essere consigliato + w5 * numero totale di recensioni su G2 (in proporzione) + w6 * numero totale di recensioni su Capterra (in proporzione) + Altri fattori

Dove:

w1 = 0,15 (peso per la valutazione complessiva su G2)
w2 = 0,15 (peso per la valutazione complessiva su Capterra)
w3 = 0,2 (peso per la valutazione su G2 sull’essere un buon partner)
w4 = 0,2 (peso per la probabilità di essere consigliato su Capterra)
w5 = 0,1 (peso per il numero totale di recensioni, in proporzione, su G2)
w6 = 0,1 (peso per il numero totale di recensioni, in proporzione, su Capterra)

Altri fattori includono alcune ulteriori metriche come la facilità d’uso, ciascuna moltiplicata per i pesi corrispondenti:

w7 = 0,05 (peso per la facilità d’uso su G2)
w8 = 0,05 (peso per la facilità d’uso su Capterra)

Aumenta l’efficienza fin da subito

Il giusto RMM ti aiuta ad aumentare l’efficienza della tua rete IT fin dal primo giorno. Sebbene ogni soluzione sia personalizzata in base alle tue esigenze specifiche, tieni presente che tutti gli RMM devono essere in grado di offrire monitoraggio e avvisi in tempo reale, manutenzione e correzione remota senza necessità di interrompere i flussi di lavoro e capacità di automatizzare la gestione IT ordinaria. Il tuo RMM deve essere in grado di aiutarti a ottimizzare i processi di lavoro in modo da poter fornire servizi più efficaci ovunque ci sia una connessione a Internet.

Come per ogni altro software, la scelta migliore è quella di un software che soddisfi le tue specifiche esigenze aziendali. Alcuni prodotti possono sembrare buoni sulla carta, ma potrebbero non essere quelli di cui hai effettivamente bisogno. Questo è uno dei motivi per cui dovresti sempre approfittare delle prove gratuite per valutare in prima persona le caratteristiche specifiche di ogni RMM che stai prendendo in considerazione.

Registrati per una prova gratuita o guarda una demo per scoprire se NinjaOne è la soluzione giusta per te.

Passi successivi

Per gli MSP, la scelta dell’RMM è fondamentale per il successo aziendale. Lo scopo principale di un RMM è di fornire automazione, efficienza e scalabilità in modo che l’MSP possa crescere con profitto. NinjaOne è stato classificato al primo posto nella categoria degli RMM per più di 3 anni consecutivi grazie alla nostra capacità di offrire agli MSP di ogni dimensione una piattaforma veloce, potente e facile da usare.
Per saperne di più su NinjaOne, fai un tour dal vivo o inizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.