Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Storia di successo

Sfruttare l’efficienza e potenziare i team con NinjaOne: Una storia di successo di Social Deal

con Stijn Bonekamp
Social Deal

Endpoint supportati

275

Con NinjaOne dal

2020

Azienda

Social Deal è una piattaforma che propone offerte e sconti giornalieri per varie attività, locali, ristoranti, centri benessere, eventi e altro ancora. È come una collezione di coupon digitali per ogni tipo di esperienza.

SEDE CENTRALE

Paesi Bassi

Sito web

Nel mondo frenetico delle aziende tecnologiche, l’efficienza e la gestione efficace dell’IT sono fondamentali. Per Social Deal, una piattaforma online in rapida crescita che mette in contatto milioni di utenti con aziende locali, ottenere operazioni IT ottimali non è solo una questione di convenienza, ma è fondamentale per offrire un servizio eccezionale a clienti e partner.

Social Deal, con i suoi oltre 275 endpoint sparsi in più sedi, era alla ricerca di una solida soluzione di monitoraggio e gestione remota (RMM) che potesse soddisfare le sue crescenti esigenze. Questa ricerca è culminata nella scelta di NinjaOne, che ha garantito un’efficienza senza pari e una significativa riduzione dei costi. Abbiamo parlato con Stijn Bonekamp, responsabile IT di Social Deal, per approfondire la loro esperienza.

Prima di NinjaOne: Un insieme di strumenti e sforzi manuali

Prima che Social Deal passasse a NinjaOne, il suo reparto IT si muoveva in un labirinto di strumenti separati e processi manuali. Questo complesso sistema sollevava una moltitudine di problemi, tra cui la lentezza dei flussi di lavoro e la forte dipendenza dall’intervento manuale. Stijn spiega: ” A quel tempo tutto veniva fatto a livello locale, il che significa che dovevamo andare fisicamente a configurare ogni dispositivo.” Inoltre, in caso di problemi, mancava la visibilità dei parametri vitali del dispositivo, rendendo difficile la risoluzione dei problemi.

Perché NinjaOne: Velocità, risparmio e integrazione perfetta

Circa tre anni fa, Social Deal ha trovato la soluzione ideale in NinjaOne. La transizione offriva una vasta gamma di vantaggi, con la velocità in cima alla lista. Hanno assistito ad un’accelerazione impressionante dei loro processi, riducendo in modo significativo il tempo dedicato alle attività. Questa nuova velocità ha cambiato le carte in tavola, non solo per il team IT ma anche per la loro squadra dedicata alle vendite, che lavora in remoto.

Prima di NinjaOne, i membri dei team di vendita remoti dovevano affrontare notevoli ostacoli quando incontravano problemi tecnici. Stijn racconta: “Se un venditore riscontrava problemi con il suo portatile, dovevamo dirgli di venire nel nostro ufficio. Questo interrompeva il suo flusso di lavoro, causava ritardi e comportava spese inutili perché nel frattempo non poteva continuare a lavorare.”

NinjaOne ha eliminato questo ostacolo. Grazie alla possibilità di risolvere i problemi da remoto, il team di vendita di Social Deal ha potuto continuare a lavorare senza problemi da qualsiasi luogo, risparmiando tempo e denaro.

Scripting e patch management semplificati e automatizzati

Le funzionalità di scripting di NinjaOne hanno inaugurato una nuova era di automazione per il Social Deal. Come ha osservato Stijn, “Con NinjaOne lo scripting è stato un gioco da ragazzi. Abbiamo potuto creare ed eseguire facilmente gli script, semplificando in pochi minuti attività che prima richiedevano ore.”

Lo scripting era solo un aspetto; l’efficace sistema di patch management di NinjaOne assicurava che i loro endpoint fossero sempre aggiornati. Questo approccio proattivo alla manutenzione del sistema ha rafforzato la sicurezza e la produttività dell’organizzazione. Il team IT era tranquillo, sapendo che i sistemi erano protetti dalle vulnerabilità.

Onboarding senza problemi, trasparenza della roadmap e assistenza di prim’ordine

L’inserimento dei nuovi membri del team è stato un gioco da ragazzi con NinjaOne. I nuovi assunti sono diventati rapidamente esperti nella navigazione della piattaforma, grazie alla sua interfaccia intuitiva. Stijn ha aggiunto: “Nel giro di due settimane, ogni nostro nuovo collega conosceva bene NinjaOne. La risoluzione dei problemi e la comprensione delle basi di NinjaOne sono diventate presto un’abitudine.”

Social Deal apprezza molto la dedizione che NinjaOne mette nell’innovazione. Sono rimasti colpiti dalla chiara trasparenza della roadmap del prodotto e dal fatto di poter offrire un feedback che influenza lo sviluppo del prodotto di NinjaOne. Inoltre, l’assistenza tecnica di NinjaOne è stata esemplare; le sue risposte tempestive e l’efficace risoluzione dei problemi hanno ottenuto grandi apprezzamenti. “Abbiamo classificato i nostri ticket in base all’urgenza e anche per quelli meno critici abbiamo ricevuto risposte e risoluzioni rapide. L’assistenza tecnica è di prim’ordine”, ha commentato Stijn.

Conclusione: Una partnership trasformativa

Nel loro percorso con NinjaOne, Social Deal ha sbloccato un’efficienza e un risparmio di costi senza precedenti. La velocità con cui ora possono risolvere i problemi non solo avvantaggia il team IT, ma dà anche potere all’intera organizzazione. L’automazione tramite scripting e con l’efficace patch management ha semplificato le operazioni e rafforzato la sicurezza. L’onboarding è un gioco da ragazzi e la loro influenza sulla roadmap di NinjaOne garantisce l’allineamento della piattaforma alle loro esigenze in continua evoluzione.

La storia di Social Deal è una testimonianza del potere trasformativo di NinjaOne. È più di un semplice strumento RMM: è un partner per l’efficienza, l’innovazione e il successo. Mentre continuano a crescere e a evolversi, possono essere certi che saremo al loro fianco, sostenendo il loro percorso in ogni momento.

Altre storie dei clienti

MSP RMM software by NinjaRMM

Pronto a diventare un Ninja dell’IT?