Guida ai servizi IT gestiti per il 2023

Managed IT Services Guide

Insight riporta che il 55% dei proprietari di piccole e medie imprese (PMI) ritiene che gli strumenti e le soluzioni tecnologiche utilizzate ostacolino il progresso e l’utilizzo di nuovi strumenti informatici. Purtroppo, molte di queste organizzazioni si sentono bloccate perché non sanno come far progredire la loro tecnologia.

E se non foste voi a dover supervisionare tutta la tecnologia della vostra azienda? Se state cercando qualcuno che si occupi di questo settore, i Managed IT Services (servizi IT gestiti) potrebbero essere la soluzione.

Cosa sono i servizi IT gestiti?

Servizi IT gestiti è il termine usato per descrivere l’esternalizzazione della proprietà di un ambiente IT a un fornitore terzo, chiamato Managed Service Provider (MSP). Molte organizzazioni non hanno le capacità o le competenze per gestire adeguatamente le esigenze della loro tecnologia, quindi pagano dei professionisti per supervisionare le risorse e l’infrastruttura IT della loro azienda.

Cosa fa un fornitore di Managed IT Services?

Un MSP è responsabile delle attività e dei servizi IT quotidiani per garantire il buon funzionamento del vostro ambiente. Queste attività possono includere il controllo dei backup, il monitoraggio della cybersecurity a vari livelli, la gestione della rete e il monitoraggio della salute dei dispositivi per assicurarsi che siano in condizioni ottimali. Gli MSP possono anche monitorare il ciclo di vita delle risorse IT per notificare quando i dispositivi devono essere sostituiti.

Gli MSP migliori possono anche fornire una guida strategica e una roadmap tecnologica per aiutare le organizzazioni a raggiungere i loro obiettivi di trasformazione digitale e di conformità. In alcuni casi, gli MSP possono fungere da Chief Information Officer virtuale (vCIO) per un’azienda.

Quali sono i vantaggi dei servizi IT gestiti?

Se state valutando se l’esternalizzazione dei servizi IT a un MSP sia la soluzione giusta per voi, considerate questi vantaggi principali dei Managed IT Services:

Maggior produttività

Ricorrere all’aiuto di un fornitore di terze parti esperto permette a voi e ai vostri dipendenti di avere accesso a risorse informatiche che contribuiscono ad aumentare la produttività. Inoltre, grazie al tempo libero creato, potrete concentrarvi su altre questioni aziendali e lasciare che sia l’MSP a occuparsi delle questioni tecniche.

Costi prevedibili

All’inizio potrebbe sembrare che si stia perdendo denaro pagando per servizi aggiuntivi, ma i servizi IT gestiti alla fine fanno risparmiare. Invece di affidarsi a un supporto di tipo break/fix da parte dei servizi IT, i servizi IT gestiti si basano sul principio della manutenzione proattiva. Gli MSP sono in grado di gestire rapidamente i problemi che si presentano e di prevenire ulteriori danni, evitando così i tempi di inattività e fornendo una soluzione più economica per la manutenzione dell’ambiente IT.

Inoltre, l’assunzione di professionisti IT interni qualificati è estremamente competitiva e gli stipendi sono elevati. E, infine, cosa succede quando quella persona è in vacanza? Spesso, assumere un MSP può essere più economico che assumere un FTE e acquistare tutti gli strumenti necessari. Con un MSP, avrete a disposizione un team completo di tecnici e il loro pacchetto di strumenti.

Facile da scalare

Man mano che la vostra attività cresce, dovete essere in grado di crescere con essa. Se siete voi o altro personale assunto a supervisionare la tecnologia dell’azienda, dovrete avere le conoscenze e le risorse necessarie per scalare efficacemente la tecnologia e assicurarvi che sia pienamente operativa. Un MSP può aiutarvi a capire come scalare la tecnologia per la vostra organizzazione e può supervisionare questo processo.

Assistenza 24 ore su 24

Gli MSP forniscono un monitoraggio e una gestione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per ottenere una visibilità completa dell’ambiente IT. In questo modo, i dipendenti dispongono delle conoscenze necessarie per rispondere rapidamente ai problemi e trovare una soluzione rapida ed efficace. Questo supporta anche il loro approccio proattivo alla gestione dei servizi IT per un’azienda.

Competenza dedicata

I Managed IT Services (servizi IT gestiti) sono ideali per le aziende che vogliono potersi orientare nel mondo della tecnologia senza difficoltà. Un MSP fornisce servizi di livello aziendale senza dover ricorrere a personale tecnico interno.

Rischio ridotto al minimo

Se non gestite attivamente le vostre risorse IT, vi esponete al rischio di cattiva salute dei dispositivi, di problemi di rete e di cyberattacchi. Mettere il destino della tecnologia aziendale nelle mani degli MSP è un modo garantito per ridurre i rischi associati alla tecnologia aziendale.

Il modello dei servizi IT gestiti

Il modello di business dei servizi gestiti offre essenzialmente un “reparto IT esternalizzato“. Gli MSP offrono questo servizio ai clienti e possono gestire le loro infrastrutture IT da remoto attraverso uno strumento RMM come NinjaOne.

Attraverso la piattaforma di gestione, un MSP può avere accesso a una serie di sistemi e risorse, dai server ai dispositivi degli utenti finali. I servizi sono offerti tramite un abbonamento a prezzo fisso e, a loro volta, forniscono risorse IT adeguate e supportano i tempi di attività dell’azienda.

Tipi di strumenti per i servizi IT gestiti

Gli MSP utilizzano una serie di strumenti nel loro stack di strumenti per mantenere funzionanti e sicuri i sistemi dei loro clienti. In genere, tra questi figurano:

Inoltre, si avvalgono di una serie di strumenti di back office che li aiutano a gestire la loro attività, tra cui:

Cosa cercare in un fornitore di servizi IT gestiti?

Non tutti i fornitori di servizi IT gestiti utilizzano lo stesso stack di strumenti o hanno le stesse operazioni. L’offerta di MSP può variare, e dovrete assicurarvi di scegliere un ottimo MSP con cui collaborare. Ecco cinque componenti chiave da esaminare nella ricerca di un fornitore di servizi IT gestiti:

1) Disponibilità e reattività

Quando scegliete un fornitore di Managed IT Services, assicuratevi che sia disponibile in qualsiasi momento della giornata. L’ambiente IT della vostra azienda deve essere costantemente in buona salute e funzionare in modo efficiente. Dovete assicurarvi che monitorino costantemente la vostra infrastruttura IT e che rispondano tempestivamente ai problemi che si presentano. Al giorno d’oggi, le aziende dipendono da operazioni tecnologiche costanti per fornire i loro servizi, quindi assicuratevi che il vostro MSP possa aiutarvi a farlo.

2) Pianificazione informatica futura

Un buon fornitore di servizi IT gestiti vi aiuta a pianificare il futuro della tecnologia della vostra organizzazione. Questo può includere una pianificazione annuale del budget per cercare modi per risparmiare e migliorare la tecnologia sul posto di lavoro. Cercate un MSP che abbia anche le conoscenze necessarie per aiutare la vostra azienda a scalare le proprie risorse IT mentre continua a crescere.

Una pianificazione efficiente in caso di disastri tecnologici e di dati è un’altra importante competenza da ricercare nei fornitori di servizi IT gestiti. L’Università del Texas ha condotto uno studio e ha scoperto che il 94% delle aziende che subiscono una perdita catastrofica di dati non sopravvive nell’arco di due anni. Gli MSP dovrebbero assistervi nella creazione di un piano di recupero d’emergenza per assicurarsi che rimaniate in attività anche dopo il verificarsi di un disastro dei dati.

3) Tattiche di sicurezza

La sicurezza deve essere una priorità assoluta nella ricerca di un MSP per la vostra azienda. Un MSP può supervisionare i vostri backup, assicurandosi che vengano eseguiti correttamente e verificandoli periodicamente per confermare che tutti i vostri dati siano stati sottoposti a backup.

Un fornitore di servizi IT gestiti dovrebbe anche aiutarvi a prevenire, rilevare e rispondere rapidamente agli attacchi informatici. Per aiutarli in questo processo di sicurezza, gli MSP possono utilizzare un fornitore di EDR o ricorrere all’aiuto di un SOC o di un MSSP.

4) Strumenti e fornitori

Esiste una varietà di strumenti e fornitori che i fornitori di servizi IT gestiti possono utilizzare e che varia a seconda dei singoli MSP. Assicuratevi che le esigenze della vostra organizzazione siano soddisfatte dagli strumenti specifici utilizzati da un MSP.

Ad esempio, se avete bisogno di backup offsite e remoti, dovrete assicurarvi che l’MSP scelto abbia un software di backup remoto in grado di soddisfare questa esigenza. In alternativa, se la documentazione IT è importante per la vostra azienda, potete trovare un MSP che possieda uno strumento di documentazione nella sua gamma di strumenti.

5) Monitoraggio e manutenzione proattivi

Un buon fornitore di servizi IT gestiti monitora costantemente la salute dei dispositivi e dei sistemi all’interno dell’ambiente IT. Inoltre, applica tempestivamente gli aggiornamenti per garantire che gli errori del software non vengano sfruttati da estranei. Il monitoraggio e la manutenzione proattivi da parte di un MSP ne aumentano l’affidabilità e migliorano la salute complessiva dell’infrastruttura IT.

Come scegliere un fornitore di servizi IT gestiti?

Avete appreso i vantaggi dei Managed IT Services e cosa cercare in un MSP. Ora si tratta di scegliere un MSP in grado di soddisfare le esigenze specifiche della vostra organizzazione. Ecco alcuni punti da tenere in considerazione quando si sceglie un fornitore di servizi IT gestiti:

Prestazioni e competenze pregresse

Informatevi sull’esperienza e sul curriculum di un MSP. Se conoscete persone che hanno utilizzato un determinato fornitore di servizi IT gestiti, potete chiedere loro se sono stati soddisfatti della partnership. Potete anche chiedere agli MSP quali sono state le loro esperienze passate nella gestione di infrastrutture IT in settori simili al vostro e se hanno assistito le aziende con il disaster recovery. Assicuratevi che abbiano le competenze necessarie per supervisionare l’ambiente IT della vostra azienda.

Strumenti, integrazioni e funzionalità di gestione dei dispositivi

Ogni MSP utilizzerà uno stack di strumenti diverso ed è importante sapere quali strumenti utilizzerà per monitorare e mantenere i vostri sistemi, in modo da poter capire quali capacità ha nel vostro ambiente IT. Inoltre, gli MSP spesso si avvalgono di servizi forniti da fornitori terzi per aumentare la loro copertura di servizi IT. Altri fattori da tenere in considerazione sono il tipo di sistemi operativi supportati, il numero di dispositivi che sono in grado da controllare e lo stile di gestione (a distanza o di persona).

Tariffe

Uno dei principali vantaggi dei servizi IT gestiti è la prevedibilità dei costi. Scegliete un MSP che fornisca i servizi IT di cui avete bisogno a un prezzo che rientri nel budget della vostra azienda. Se il costo sembra elevato, tenete presente che state pagando per una gestione proattiva con prezzi prevedibili piuttosto che per sostituire le cose quando si rompono. Per capire meglio come gli MSP calcolano i costi dei loro servizi, consultate il nostro calcolatore dei prezzi MSP.

I servizi IT gestiti fanno al caso vostro?

Ogni organizzazione deve considerare ciò che è meglio per sé e per il proprio ambiente IT quando decide se pagare un MSP di terze parti. Tuttavia, è importante ricordare che i servizi IT gestiti possono apportare un vero valore aggiunto in materia di tecnologia sul posto di lavoro. Questo comporta un aumento della produttività, un’esperienza dedicata, un’assistenza 24 ore su 24 e una serie di altri vantaggi. Un altro grande vantaggio è rappresentato dai costi prevedibili per l’IT grazie alla gestione proattiva.

Le grandi imprese hanno in genere un reparto IT interno che supervisiona la loro infrastruttura IT. Le PMI (piccole e medie imprese), invece, non dispongono delle risorse e del personale necessari per monitorare e gestire in modo efficiente il proprio ambiente IT. Gli MSP offrono una soluzione per colmare questo divario e rendere possibile la crescita e la scalabilità delle PMI.

NinjaOne fornisce un software RMM che gli MSP possono utilizzare come piattaforma per i loro servizi IT gestiti. Grazie a funzioni quali una potente automazione e una visualizzazione unificata, NinjaOne aiuta gli MSP a fornire servizi IT migliori ai loro clienti. Registratevi oggi stesso per una prova gratuita.

Passi successivi

Per gli MSP, la scelta dell’RMM è fondamentale per il successo aziendale. Lo scopo principale di un RMM è di fornire automazione, efficienza e scalabilità in modo che l’MSP possa crescere con profitto. NinjaOne è stato classificato al primo posto nella categoria degli RMM per più di 3 anni consecutivi grazie alla nostra capacità di offrire agli MSP di ogni dimensione una piattaforma veloce, potente e facile da usare.
Per saperne di più su NinjaOne, fai un tour dal vivo o inizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.
Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.