Che cos’è il Ransomware-as-a-Service?

Secondo l’Allianz Risk Barometer, i leader aziendali di tutto il mondo dichiarano che gli incidenti informatici, come gli attacchi ransomware, sono la loro principale preoccupazione per il 2024. Oggi più che mai è diventato essenziale comprendere i numerosi tipi di ransomware che minacciano il panorama IT.

Uno di questi è il Ransomware-as-a-Service (RaaS) che, come suggerisce il nome, è un modello di business in cui gli utenti pagano per un “kit” sviluppato da operatori, al fine di lanciare vari attacchi ransomware a persone o aziende selezionate. I kit RaaS consentono a persone con competenze tecniche limitate di pianificare e avviare un attacco informatico contro un obiettivo.

Mettendo da parte le questioni morali, si potrebbe sostenere che il modello RaaS è reciprocamente vantaggioso e altamente redditizio: Gli hacker possono potenzialmente ottenere un profitto considerevole senza dover sviluppare il proprio malware e gli sviluppatori di ransomware possono aumentare i loro guadagni senza attaccare manualmente un’organizzazione.

Questo può spiegare perché gli esperti IT classificano il ransomware come la “minaccia di cybersecurity più pervasiva oggi”, che è costata alle aziende oltre 1 miliardo di dollari di pagamenti in tutto il mondo nel 2023 (The State of Ransomware 2024).

Malware-as-a-Service e Ransomware-as-a-Service

Vale la pena notare che il Malware-as-a-Service si differenzia dal Ransomware-as-a-Service, anche se tra i due ci sono delle somiglianze. Sebbene entrambi i modelli di business si basino sulla vendita della creazione e del lancio di un attacco informatico, il malware non è la stessa cosa del ransomware. Il ransomware è piuttosto un tipo di malware e non tutti i malware sono ransomware.

Ricapitolando:

  • Il termine malware indica qualsiasi software dannoso che consente a un hacker di eseguire attività non autorizzate su un dispositivo o un sistema. Esistono molti modi per proteggersi dalle minacce informatiche, tra cui l’utilizzo di una soluzione anti-malware.
  • Il ransomware, invece, è un tipo di malware che “prende in ostaggio” determinate risorse. Le vittime devono pagare un riscatto agli hacker per riavere accesso ai propri dati o beni. Dato l’aumento costante degli attacchi ransomware in tutto il mondo, devi sapere come rilevare il ransomware, utilizzando quando è possibile l’automazione.

Uno dei modi migliori per proteggerti da tutte le forme di ransomware è NinjaOne Protect.

La protezione ransomware all-in-one riduce la superficie di attacco, blocca le minacce ransomware attive e ti aiuta a rispondere rapidamente agli incidenti.

Programma oggi stesso la tua prova gratuita di 14 giorni.

Come funziona il modello RaaS?

Il ransomware-as-a-service è simile al modello commerciale legittimo del software-as-a-service (SaaS). Qui gli sviluppatori RaaS, talvolta chiamati operatori RaaS, sviluppano e mantengono in funzione vari strumenti e infrastrutture ransomware. Questi operatori confezionano poi i loro strumenti in un kit e vendono quest’ultimo ad altri hacker, talvolta chiamati affiliati RaaS.

Il modello RaaS consente di guadagnare in molti modi, ad esempio attraverso un abbonamento mensile, una tariffa unica o persino la condivisione degli utili.

I kit RaaS sono solitamente commercializzati e venduti sul dark web. Ci sono occasioni in cui un operatore RaaS raggiunge perfino l’attenzione nazionale. Un esempio è il DarkSide RaaS, che ha acquisito notorietà per aver costretto il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti a offrire una ricompensa fino a 10.000.000 di dollari per qualsiasi informazione sul gruppo criminale responsabile del suo sviluppo. Sebbene sia stato dismesso nel 2021, i suoi sviluppatori avrebbero rilasciato un kit RaaS successivo, BlackMatter.

Proteggerti dal RaaS

Sebbene sia impossibile eliminare completamente il rischio di ransomware per la tua organizzazione, esistono vari modi per ridurre al minimo l’impatto di queste minacce. L’elenco include:

  • Mantenere un backup per proteggerti dai ransomware. Una soluzione di backup per ransomware funzionante può aiutarti a recuperare i dati persi in modo semplice e rapido. Sebbene i backup non possano rendere i tuoi dati più sicuri, possono migliorare i tempi di ripristino e ridurre i costi dopo un attacco ransomware.

NinjaOne offre uno strumento perfetto per il recupero da ransomware che, come è dimostrato, riduce al minimo i tempi di inattività e rafforza le difese.

Per saperne di più.

Proteggi la tua azienda IT dal RaaS

Poiché il 41% delle organizzazioni ha dichiarato di aver subito un attacco informatico negli ultimi 12 mesi (Global Cybersecurity Outlook 2024), è fondamentale sapere che cos’è un RaaS e come evitare che si colpisca la tua organizzazione IT. È anche una buona idea parlare con il tuo fornitore di software per conoscere in modo specifico il modo in cui affronta le minacce RaaS.

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.

Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Inizia una prova gratuita della piattaforma RMM numero 1 su G2

Non è richiesta alcuna carta di credito e si ha accesso completo a tutte le funzionalità.