ITIL vs ITSM: Spiegato ai professionisti

ITIL vs ITSM Blog banner image

I professionisti dell’IT sono sempre alla ricerca delle soluzioni, dei metodi e delle best practice più efficienti e convenienti. La Biblioteca dell’infrastruttura informatica (ITIL) e la Gestione dei servizi informatici (ITSM) sono linee guida correlate che possono aiutare in questo percorso. Sia ITIL che ITSM riguardano la fornitura di servizi IT. Anche se danno priorità e si occupano di cose diverse, in ultima analisi il loro obiettivo è migliorare sia l’efficienza che l’efficacia. Per avere ulteriori informazioni su ITIL e ITSM, continua a leggere. 

Che cos’è la Biblioteca dell’infrastruttura informatica (Information Technology Infrastructure Library, ITIL)?

L’ITIL, in parole povere, è un quadro di riferimento specifico per i servizi IT. Fornisce ai professionisti IT le best practice e assiste nella gestione dei rischi, migliora la stabilità e la scalabilità dell’ambiente IT e rafforza le relazioni con i clienti. Inoltre, le linee guida ITIL sottolineano l’efficacia dei costi come elemento essenziale per un buon servizio di assistenza IT. 

Che cos’è la gestione dei servizi informatici (Information Technology Service Management, ITSM)?

L’ITSM si concentra sulle decisioni aziendali attraverso la standardizzazione dei servizi IT e l’analisi dei dati. In modo più specifico, l’ITSM si riferisce al piano di un’azienda per fornire dei ottimi servizi e assistenza IT ai propri clienti. Questo piano di solito include la creazione o la preparazione di progetti, la fornitura di assistenza helpdesk e il supporto di endpoint, reti, infrastrutture e altri componenti dell’ambiente IT di un cliente. 

ITIL vs ITSM

Mentre ITIL è un ampio insieme di linee guida che informano in generale le organizzazioni sulle best practice per fornire i servizi IT in modo efficace, ITSM è un insieme di processi, policy e procedure per l’erogazione dei servizi IT. Tuttavia, ITIL e ITSM hanno molto in comune, nonostante le loro differenze, ed entrambi sono essenziali per un pacchetto completo di servizi IT.

Differenze tra ITIL e ITSM

  • Ambito: ITIL funge da quadro di riferimento per l’ITSM, fornendo ai professionisti dell’assistenza IT una serie di linee guida generali per fornire un’esperienza positiva e un’assistenza efficace ai clienti. Si concentra sull’efficienza, l’organizzazione e la fluidità dei flussi di lavoro. L’ITSM si occupa piuttosto di gestire l’intero quadro delle attività e processi per i servizi IT.
  • Obiettivi: Mentre ITIL si concentra sull’esperienza del cliente e su come interagire con le persone che ricevono i servizi IT, l’ITSM è guidato più da obiettivi di redditività e viene utilizzato per allineare i servizi IT alla capacità dell’organizzazione di generare entrate. Sebbene entrambi cerchino di migliorare la qualità del supporto, ITIL si concentra maggiormente sul cliente, mentre l’ITSM si concentra principalmente sull’organizzazione. 
  • Focus: Sebbene sia l’ITIL che l’ITSM si occupino di servizi IT, si differenziano molto per quanto riguarda l’ambito in cui si applicano. ITIL è un quadro di riferimento per ITSM che fornisce linee guida per migliorare l’efficienza e la fornitura di servizi IT nel complesso. L’ITSM, invece, comprende tutti i processi e le attività che riguardano la fornitura di servizi IT dall’inizio alla fine.

Similitudini tra ITIL e ITSM

Esiste una relazione tra ITIL e ITSM. ITSM è un termine ampio che si riferisce alla gestione dei servizi IT attraverso processi e procedure. ITIL è un quadro di riferimento che fornisce le best practice per l’ITSM. Essendo interconnessi, presentano alcune analogie.

  • ITIL e ITSM sono progettati per lavorare insieme:L’uno non è sufficiente senza l’altro per fornire buoni servizi. Per implementare l’ITSM, le aziende utilizzano spesso il framework ITIL, anche se è bene ricordare che esistono altri quadri di riferimento meno popolari che possono essere utilizzati. 
  • Entrambi si occupano di best practice: In definitiva, ITIL e ITSM sono progettati per garantire che le aziende di supporto IT forniscano buoni servizi ai loro clienti e mirano a ottimizzare tali servizi in modo che siano efficienti ed economici. 

ITSM e gestione delle operazioni IT

Poiché ITIL si riferisce a un insieme di best practice, viene utilizzato per guidare la fornitura di servizi IT di un’organizzazione. Tuttavia, sono disponibili strumenti ITSM per automatizzare le attività di servizio di base e assistere gli utenti e gli endpoint. Oltre all’ITSM, ITIL fornisce anche linee guida per la gestione delle risorse IT. La gestione delle operazioni IT (IT operations management, ITOM) si riferisce alla gestione di un’infrastruttura IT e costituisce una base importante per le funzioni IT.  Rispetto all’ITSM, l’ITOM si concentra molto di più sul funzionamento interno dell’ambiente IT dell’organizzazione che sulle relazioni con i clienti e sulla fornitura di servizi. Tuttavia, entrambi sono influenzati dalle linee guida ITIL e le pratiche di gestione integrata e automatizzata stabilite dalle piattaforme ITSM si riflettono nell’ITOM. Questi strumenti ottimizzano e facilitano la gestione efficace degli ambienti IT e in genere funzionano meglio se utilizzati insieme e in relazione a ITIL.

Fornisci eccellenti servizi IT ai propri clienti

Con le linee guida e i processi ITSM di ITIL, la tua organizzazione sarà in grado di fornire servizi IT eccellenti ai propri utenti finali. Un altro modo per migliorare la fornitura dei servizi IT è quello di monitorare e gestire attivamente gli endpoint nel tuo ambiente. A tal fine, il software di endpoint management di NinjaOne offre una visibilità completa e un monitoraggio automatizzato che funziona con Windows, Mac e Linux. Rafforza inoltre la sicurezza della rete e degli endpoint attraverso il monitoraggio delle attività e il patch management. Una gestione efficiente è un’impresa ardua quando la si svolge manualmente, ma con gli strumenti software giusti è possibile semplificare le operazioni, eliminare le attività di base e noiose e migliorare l’assistenza e i servizi offerti.

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento di erogazione dei servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Scopri di più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivoinizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.
Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.