Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

5 strumenti fondamentali per il processo di gestione delle risorse IT (ITAM)

Procedure consigliate per la gestione delle risorse IT nel 2021

Best practice per la gestione delle risorse IT nel 2021

Il numero di risorse IT di cui le organizzazioni dispongono sta crescendo rapidamente, ma la gestione di questa crescita non deve essere necessariamente complicata. Per una gestione efficace delle risorse IT, è necessario adottare un processo e un piano per monitorarle tutte in maniera rapida e costante. In questo modo, è possibile migliorare la velocità e la fornitura dei servizi IT in tutte le organizzazioni.

Che cos’è la gestione delle risorse IT?

La gestione delle risorse IT (ITAM) consiste nella gestione e nella supervisione di tutte le risorse presenti nell’ambiente IT di un’organizzazione. L’obiettivo principale dell’ITAM è massimizzare il valore delle risorse IT nell’azienda.

Il termine “risorse IT” indica hardware, software o altre tecnologie correlate all’interno dell’ambiente IT. Il periodo di utilizzo delle risorse IT nell’organizzazione viene monitorato tramite un processo chiamato gestione del ciclo di vita delle risorse IT.

Il ciclo di vita della gestione delle risorse IT

Tutte le risorse IT attraversano una serie di fasi, che vanno dall’acquisizione al momento in cui non vengono più utilizzate. Le cinque fasi del modello del ciclo di vita delle risorse IT sono richiesta, acquisizione, distribuzione, manutenzione e ritiro. La gestione del ciclo di vita delle risorse IT segue tali risorse attraverso questo modello e mira a massimizzare il loro utilizzo e a ridurre i costi.

Che cos’è un processo della gestione delle risorse IT?

Un processo ITAM consiste in un insieme di procedure che mira a contabilizzare le risorse IT e ad assicurarsi il loro corretto funzionamento, oltre a tenere traccia di coloro che dispongono di queste risorse nonché do dove si trovano. Inoltre, consente di monitorare l’utilizzo di tali risorse all’interno dell’organizzazione per tutto il loro ciclo di vita.

Perché il processo della gestione delle risorse IT è importante?

Il processo ITAM è fondamentale perché fornisce una struttura e migliora la visibilità di tutte le risorse IT. Senza l’adozione di un processo ITAM, i flussi di lavoro rischiano interruzioni, le risorse possono diventare vulnerabili oppure i processi di acquisizione e smaltimento delle risorse IT possono venire eseguiti in modo errato. Ciò può comportare spese o tempi di inattività imprevisti e influire sulle operazioni nel loro complesso.

L’adozione di un processo ITAM strutturato garantisce controllo e aiuta a semplificare le operazioni IT, gestire i rischi, ridurre gli sprechi inutili e i costi, nonché ad aumentare la visibilità all’interno dell’organizzazione:

Tutte le risorse sotto controllo

L’obiettivo generale di un processo ITAM è l’acquisizione del controllo su tutte le risorse all’interno dell’organizzazione. Grazie al software di gestione delle risorse IT, il processo consente di rintracciare tutte le risorse IT e di monitorarle costantemente per tutta la loro durata. Per usufruire degli altri vantaggi del software di gestione delle risorse IT, segui queste best practice per la gestione delle risorse IT.

Semplificazione delle operazioni IT

Per eseguire le varie operazioni IT, si ricorre a numerosi servizi o azioni. Ad esempio, un processo ITAM ottimizza queste azioni gestendo le risorse IT e garantisce che gli altri processi IT vengano completati in modo efficiente.

Gestione dei rischi

Tenere traccia delle risorse IT semplifica la gestione dei rischi e la riduzione delle vulnerabilità. Ad esempio, le risorse che sono giunte alla fine del loro ciclo di vita o che non sono più supportate dalle patch possono rappresentare un mezzo d’accesso diretto a un ambiente IT per i malintenzionati, pertanto devono essere gestite attivamente e rimosse appena possibile.

Riduzione dei costi

L’ITAM costituisce una misura preventiva da adottare per ridurre la quantità di denaro spesa per la manutenzione di un ambiente IT funzionale. Sebbene l’adozione del processo ITAM rappresenti una spesa per l’azienda, consentirà di ridurre significativamente i costi associati alla correzione delle vulnerabilità IT o alla sostituzione delle risorse IT in un secondo momento.

Aumento della visibilità

Oltre a fornire controllo, un processo ITAM garantisce una visibilità completa delle risorse IT di un’organizzazione da un’unica posizione centralizzata. In questo modo, si evita di dover rintracciare manualmente le nuove risorse IT o di aggiornare l’inventario delle risorse per tenere conto di quelle non più utilizzate all’interno dell’azienda.

Che cos’è l’ITIL?

L’Information Technology Infrastructure Library (ITIL) è un insieme di framework che fornisce le best practice per l’ITAM e per la gestione dei servizi IT (ITSM). L’ITIL aiuta a garantire che i servizi IT siano in linea con le esigenze delle aziende nei loro ambienti IT.

I professionisti che si occupano della gestione dei servizi digitali all’interno di un’azienda possono ottenere una certificazione ITIL. L’ultima versione dell’ITIL, ITIL 4, prevede sette moduli. Tali moduli compongono i cinque diversi livelli della certificazione ITIL 4.

La certificazione ITIL è un titolo ampiamente riconosciuto e richiesto da molte aziende per via dei numerosi vantaggi derivanti dai concetti acquisiti. La certificazione ITIL è un titolo ampiamente riconosciuto e richiesto da molte aziende per via dei numerosi vantaggi derivanti dai concetti acquisiti.

Cinque strumenti fondamentali del processo ITAM

I processi ITAM vengono attuati tramite un software di gestione delle risorse IT, che viene utilizzato per gestire e tenere traccia delle risorse IT dell’organizzazione in modo sistematico. Nel software di gestione delle risorse IT sono inclusi cinque strumenti utili ed essenziali:

1) Acquisizione

L’acquisizione delle risorse IT consiste nel processo di ottenimento delle risorse IT all’interno di un’organizzazione. Questo strumento ITAM consente al processo di acquisizione IT di gestire e organizzare le risorse ottenute.

Questo strumento ITAM consente al processo di acquisizione IT di gestire e organizzare le risorse ottenute.

Quando le risorse IT vengono continuamente aggiunte o ritirate all’interno dell’organizzazione, il loro monitoraggio si rivela complicato. L’individuazione delle risorse è sempre in funzione per rilevare nuove risorse nell’ambiente IT. Questa funzionalità evita di dover rintracciare manualmente le nuove risorse e contribuisce a mantenere aggiornato il relativo inventario.

3) Monitoraggio del ciclo di vita delle risorse

Ogni risorsa IT segue un ciclo di vita, che va dalla richiesta al ritiro. Il software di gestione delle risorse IT monitorerà le risorse dell’organizzazione in ciascuna fase del loro ciclo di vita, per permettere di gestire ciascun dispositivo dall’inizio alla fine. Il monitoraggio delle risorse IT per la loro intera durata può consentire di trarre il massimo vantaggio da ognuna di esse, aiutandoti a sfruttare appieno le potenzialità dell’ambiente IT dell’organizzazione.

4) Informazioni in tempo reale

Il software di gestione delle risorse IT fornisce informazioni relative alle risorse IT in tempo reale, non appena vengono rilevati cambiamenti. Il software segnala immediatamente l’eventuale rilevamento di una metrica che supera la soglia impostata in precedenza. Questo strumento consente di intervenire per risolvere rapidamente eventuali problemi riscontrati.

5) Verifica e reporting delle risorse IT

Eseguire la verifica delle risorse utilizzando il software di gestione delle risorse IT può aiutare a individuare eventuali problemi presenti nell’ambiente IT dell’azienda. È possibile creare report sui risultati della verifica, che consentono di controllare con facilità lo stato di integrità generale delle risorse IT.

Gestione delle risorse IT dell’organizzazione tramite NinjaOne

L’adozione di un processo ITAM nella tua organizzazione consentirà di anticipare attivamente i problemi prevedibili e di supportare i processi organizzativi fondamentali e i tempi di attività dell’azienda. Il software di gestione delle risorse IT basato sul cloud di NinjaOne offre un’interfaccia ITAM intuitiva che permette di dedicare meno tempo a cercare di far funzionare il software, dandoti la possibilità di concentrarti sulla risoluzione proattiva dei problemi riscontrati nell’ambiente IT. Registrati oggi stesso per una prova gratuita di NinjaOne.

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento di erogazione dei servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Scopri qualcosa in più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivoinizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.