Storia di successo

Perché GDLan ha deciso di cambiare fornitore passando a NinjaOne

Con Marco Tarasconi, Business partner di GDLan

Endpoint supportati:

500-1000

Con NinjaOne dal:

2021

Azienda

GDlan progetta infrastrutture IT, costruendo soluzioni personalizzate on premises ed in cloud. Monitora la rete con sistemi RMM in grado di rilevare malfunzionamenti, fornendo così un servizio proattivo strutturato e capillare, in grado di raccogliere in tempo reale informazioni sulla salute dei ogni dispositivo (Switch, router, Server, Nas, San). Soluzioni di sicurezza perimetrale leader sul mercato, fornendo soluzioni cloud per il salvataggio dei dati, disaster recovery e protezione endpoint.

SEDE CENTRALE

Parma, Italia

Sito web

“Apportare un valore aggiunto al servizio che offriamo migliorando al contempo l’esperienza dei nostri clienti, in termini di assistenza tecnica e monitoraggio d’insieme dell’intera infrastruttura IT”. Questo è stato fin da subito l’obbiettivo di Marco Tarasconi (Business partner di GDLan), quando si è avvicinato al mondo degli RMM.

GDLan nasce quasi venti anni fa come piccola realtà artigiana concentrata a collaborare con piccole aziende e professionisti. Crescendo negli anni, oggi l’azienda ha due anime: la prima si propone di gestire le infrastrutture, le reti, la sicurezza e la seconda fonda la sua mission nell’ambito della consulenza ed implementazione di software ERP.

Come ci racconta Marco, si scelse inizialmente un noto brand internazionale come primo RMM, il quale portò dei benefici in termini di riorganizzazione, soprattutto con i clienti gestiti con contratti a lungo termine. Tuttavia, questo tool si rivelò in certi sensi problematico, con dei limiti evidenti legati alla tecnologia stessa del prodotto, la quale non dava una visione dettagliata di determinati aspetti delle macchine virtuali e che comportava difficoltà durante l’applicazione sui dispositivi. In aggiunta, vi era l’ostacolo del costo.

“I nostri clienti non avevano chiara la reale necessità dell’utilizzo di tale strumento, vedendolo spesso solo come un costo aggiuntivo. Inoltre, con questa soluzione, causa mancata segnalazione o falsi positivi, abbiamo rischiato di perdere delle opportunità con dei clienti. Spesso noi stessi non ci sentivamo neanche fiduciosi di proporlo, limitando le possibilità di ampliamento del nostro portafoglio clienti”.

A quel punto Marco cominciò a sondare nuove opportunità, decidendo infine di scegliere come Partner qualificato NinjaOne per diversi motivi. “Ninja si dimostra avere quella caratteristica di dettaglio della singola apparecchiatura che stavo cercando e si presenta molto più semplice nell’utilizzo giornaliero, aiutandoci realmente a tenere sotto controllo ogni inefficienza, bug e problematica dei dispositivi dei nostri clienti.”

“Ricordo che nella fase di selezione, dopo aver letto alcune recensioni molto positive riguardo a Ninja, siamo passati ad una prova gratuita di un mese con un nostro grosso cliente, notando fin da subito la facilità di deployment, consentendoci di applicarlo in soli cinque giorni e non, come ci aspettavamo, in un mese. Ninja ci dimostrò di avere molte più funzionalità rispetto al precedente partner, con un team serio e disponibile ed una piattaforma che viene aggiornata regolarmente, a confermare lo spirito innovativo e di investimento di questa azienda. Ci trovavamo davanti un vero prodotto di qualità, non c’erano dubbi.”

Un altro aspetto positivo fondamentale che Marco menziona riguardo NinjaOne è l’assistenza tecnica. “Fin dal periodo di prova con Ninja abbiamo capito che il supporto tecnico era adatto alle nostre esigenze. Essendo GDLan un’azienda relativamente piccola, abbiamo poco tempo da dedicare alla risoluzione di eventuali problemi con tool esterni. Con Ninja posso contare su un team che risponde a qualsiasi domanda, ad ogni ora del giorno 7 giorni su 7. Questo non accadeva con la nostra precedente soluzione.”

Tornando a parlare della facilità di utilizzo di Ninja, Marco ci spiega come la grafica dell’interfaccia sia molto intuitiva, contribuendo a migliorare l’esperienza di utilizzo delle diverse funzionalità. “Inoltre, sembrerà banale, ma l’integrazione che Ninja offre, per collegarsi in Splashtop o TeamViewer, ci consente una attività di assistenza remota fondamentale, ottenendo un dettaglio ed una visione d’insieme utile a rispettare le aspettative dei nostri clienti.”

“NinjaOne è un vero e proprio “pannello di controllo centralizzato” tramite il quale qualsiasi funzionalità è integrata (antivirus gestito, patch management, backup con gli agent, reportistica dettagliata, accesso remoto etc.), risparmiandoci di monitorare altre funzioni altrove”.   

Per concludere, Marco ci racconta come Ninja si stia rivelando molto utile anche per poter raggiungere uno dei loro obbiettivi commerciali. L’azienda, infatti, si sta concentrando a pacchettizzate i propri servizi ed includendo Ninja cresce la possibilità di pervenire un plateau più ampio di clienti. “Nonostante le difficoltà di percezione, so che con Ninja posso contare su un prodotto che ci dà realmente, un’immediatezza di gestione, la quale sarebbe difficile da immaginare senza tale strumento.”

Altre storie dei clienti

con Rudy Zampieri, Titolare di Area Gui
Con Fabio Finazzi, Amministratore Delegato di Easytech
MSP RMM software by NinjaRMM

Pronto a diventare un Ninja dell’IT?

Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.