Controlla il tuo settore IT con la gestione dei server Windows 2022 di NinjaOne

Semplifica la gestione dei server Windows 2022 con NinjaOne, la soluzione completa per un’amministrazione dei server efficiente e senza interruzioni.

Sfrutta la potenza di NinjaOne per ottimizzare le prestazioni, migliorare la sicurezza e gestire senza problemi il tuo ambiente di server Windows.

An image of the NinjaOne dashboard

NinjaOne elimina il problema della gestione dei server Windows 2022, semplificando i processi e aumentando l'efficienza

Gestione unificata dei server

NinjaOne consente di gestire tutti i server attraverso un’unica dashboard. Questo approccio centralizzato non solo fa risparmiare tempo, ma migliora anche l’accuratezza e l’efficienza della gestione dei server.

Processi di patching semplificati

NinjaOne automatizza il processo di patching dei server. Ciò non solo garantisce che i tuoi server siano sempre aggiornati con gli aggiornamenti di sicurezza più recenti, ma al contempo contribuisce a risparmiare tempo e ridurre il rischio di errori umani.

Maggiore efficienza grazie all'automazione

Le funzionalità di automazione di NinjaOne aumentano notevolmente l’efficienza. Automatizzando le attività di routine, NinjaOne consente ai team IT di concentrarsi su iniziative più strategiche, ottimizzando così la produttività complessiva.

La gestione dei server Windows di NinjaOne è dotata di funzionalità progettate per semplificare la gestione dei server

Monitoraggio in tempo reale

NinjaOne offre una visibilità completa sull’utilizzo delle risorse nell’infrastruttura server con un monitoraggio dettagliato di CPU, memoria, dischi, rete e altro ancora.

Patch management efficiente

Permette di scalare il processo di patching facilmente con l’automazione, garantendo che ogni server Windows della tua infrastruttura sia sicuro e aggiornato.

Gestione completa dell'inventario

NinjaOne ti permette di accedere istantaneamente a un inventario completo di hardware e software, in qualsiasi momento tu ne abbia bisogno.

Console centralizzata

L’esclusiva console NinjaOne consente di monitorare, gestire, automatizzare, applicare patch, intraprendere azioni correttive e così via, tutto attraverso stessa console.

Sicurezza migliorata

Applicando gli aggiornamenti di sicurezza, correggendo le vulnerabilità note e integrandosi con il software di sicurezza, la tua infrastruttura server sarà protetta dalla maggior parte degli attacchi informatici.

Automazione avanzata

NinjaOne offre efficaci funzionalità di automazione in grado di semplificare le attività di routine, ridurre il lavoro manuale e aumentare l’efficienza.

Oltre ad essere uno strumento, NinjaOne è una soluzione che si adatta a diversi casi d'uso nella gestione dei server Windows 2022

Monitoraggio e ottimizzazione in tempo reale

Uno dei vantaggi principali di NinjaOne è la capacità di monitoraggio in tempo reale. Consente agli amministratori IT di monitorare attentamente le prestazioni dei server Windows. Dall’utilizzo della CPU all’uso della memoria, dall’I/O del disco al traffico di rete, NinjaOne offre una visibilità completa. Monitorando tali metriche importanti, gli amministratori possono identificare rapidamente eventuali problemi o risorse sovraccariche. Inoltre, NinjaOne consente di configurare con precisione le prestazioni dell’intero sistema, garantendo il funzionamento ottimale dei server.

Patch management efficiente

Mantenere i server Windows aggiornati con le patch di sicurezza è essenziale per garantire la sicurezza dell’ambiente. NinjaOne semplifica il processo di patching automatizzando la distribuzione delle patch. Gli amministratori possono gestire i loro interventi con facilità, assicurando che ogni server riceva tempestivamente gli aggiornamenti di sicurezza. Affrontando velocemente le vulnerabilità, le organizzazioni riducono il rischio di attacchi informatici e violazioni dei dati. Le funzionalità del patch management di NinjaOne migliorano la sicurezza generale.

Inventario completo e supporto IT

NinjaOne fornisce una visione completa dell’infrastruttura IT. Gli inventari hardware e software dettagliati includono informazioni sui sistemi operativi, sulle piattaforme di virtualizzazione e sui tipi di dispositivi.

Avere a disposizione questo inventario completo semplifica la gestione e la pianificazione delle risorse.

Inoltre, NinjaOne offre un unico pannello centralizzato per la gestione di varie attività. Che si tratti di monitoraggio, patching o azioni correttive, gli amministratori possono gestire tutto attraverso una console centralizzata.

Tale approccio semplificato aumenta l’efficienza del supporto IT, permettendo ai tecnici di risolvere i problemi più rapidamente e di migliorare la produttività degli utenti.

Sei pronto a prendere il controllo del tuo ambiente di server Windows 2022?

Grazie a NinjaOne puoi gestire, monitorare e proteggere tutte le versioni di server Windows 2022 mediante un’unica piattaforma intuitiva.

Puoi dire addio ai tempi di inattività e ai rischi per la sicurezza: abbraccia oggi il futuro della gestione dei server.

Clicca per iniziare la tua prova gratuita e sperimenta in prima persona il vantaggio con NinjaOne!

Domande frequenti sulla gestione dei server Windows 2022

La gestione dei server Windows 2022 si impegna a mantenere gli ambienti server stabili, sicuri ed efficienti. Comprende diverse attività chiave. Il monitoraggio e la gestione delle prestazioni garantiscono l’integrità del sistema monitorando l’utilizzo delle risorse e rilevando tempestivamente i potenziali problemi. La gestione delle patch consiste nel mantenere i server aggiornati con il software e le patch di sicurezza più recenti per ridurre le vulnerabilità.

La sicurezza e la conformità sono fondamentali, in quanto implicano firewall, controllo degli accessi degli utenti, software antivirus e il rispetto degli standard normativi. I piani di backup e di disaster recovery assicurano il regolare backup dei dati e il rapido ripristino dei sistemi in caso di guasto o danneggiamento.

La distribuzione e l’automazione del software semplificano le attività automatizzando le installazioni e gli aggiornamenti del software e riducendo il lavoro manuale e gli errori. Questi sforzi combinati creano un ambiente di server Windows 2022 affidabile, sicuro e ad alte prestazioni.

Server Manager è uno strumento preinstallato in Windows Server 2022 che semplifica la gestione dei server. Fornisce un’interfaccia centralizzata per l’aggiunta e la rimozione di ruoli e funzioni, il monitoraggio dello stato d’integrità del server e la gestione di molteplici server attraverso un’unica console.

Server Manager supporta anche la gestione remota, in modo da poter lavorare con i server senza accesso fisico, e la sua integrazione con PowerShell consente l’automazione e lo scripting. La dashboard offre una rapida visione dello stato dei server e dei ruoli, e puoi personalizzare l’area di lavoro per concentrarti sugli aspetti più importanti per te.

Per gestire da remoto i server Windows 2022, puoi utilizzare i seguenti metodi:

  1. Windows Admin Center (WAC): Il modo migliore per amministrare da remoto un’installazione Server Core di Windows Server 2022 è utilizzare Windows Admin Center (WAC). WAC è una console gratuita basata e sul Web di amministrazione remota per tutte le SKU e le opzioni di installazione di Windows Server 2022.
  2. Desktop remoto: Puoi attivare il Desktop remoto sul server Windows 2022 per gestirlo da remoto. A tale scopo, esegui il comando sysdm.cpl che dovrebbe aprire la finestra delle proprietà del sistema. Successivamente, seleziona la scheda Remoto dalle proprietà del sistema e attiva le impostazioni di Desktop remoto.
  3. Strumenti di amministrazione del server remoto (RSAT): RSAT consente agli amministratori IT di gestire i ruoli e le funzioni di Windows Server da un PC Windows 10. Gli strumenti di amministrazione del server remoto includono Server Manager, gli snap-in della Console di gestione Microsoft (MMC), le console, i cmdlet e i provider di Windows PowerShell e alcuni strumenti da riga di comando per la gestione dei ruoli e delle funzionalità eseguite su Windows Server.
  4. Server Manager: In Windows Server, è possibile utilizzare Server Manager per eseguire attività di gestione sui server remoti. La gestione remota è abilitata per impostazione predefinita sui server che eseguono Windows Server 2016.

Per gestire gli utenti in Windows Server 2022, è possibile utilizzare strumenti come Utenti e computer di Active Directory (ADUC), Utenti e gruppi locali o PowerShell. Ecco una guida breve alla gestione degli utenti sia in ambienti di dominio che in ambienti autonomi.

Utenti e computer di Active Directory

Utilizza ADUC per gestire gli utenti negli ambienti di dominio:

  • Apri ADUC cercando “Utenti e computer di Active Directory” o eseguendo “dsa.msc”.
  • Per aggiungere un nuovo utente, clicca con il tasto destro del mouse su un’unità organizzativa (OU), seleziona “Nuovo”, quindi “Utente”. Compila i dati dell’utente e imposta una password.
  • Per modificare le proprietà dell’utente, fai doppio clic su un utente per cambiare l’appartenenza al gruppo, le informazioni di contatto o reimpostare la password.
  • Per abilitare, disabilitare o rimuovere un utente, clicca con il tasto destro del mouse sull’utente e seleziona l’azione appropriata.

Utenti e gruppi locali

Utilizza Utenti e gruppi locali per i server autonomi:

  • Apri Gestione computer e naviga in “Utenti e gruppi locali”.
  • Per aggiungere un nuovo utente locale, clicca con il pulsante destro del mouse su “Utenti”, seleziona “Nuovo utente”, quindi inserisci i dettagli dell’utente e imposta una password.
  • Per cambiare le proprietà dell’utente locale, fai doppio clic su un utente per modificare impostazioni come l’appartenenza a un gruppo.
  • Per eliminare o reimpostare una password, clicca con il tasto destro del mouse su un utente e scegli “Elimina” o “Imposta password”.

Best practice

  • Utilizza policy di password complesse per garantire la sicurezza.
  • Implementa il controllo degli accessi basato sui ruoli per gestire efficacemente le autorizzazioni.
  • Esamina e disattiva regolarmente gli account inattivi per ridurre al minimo i rischi per la sicurezza.

Questi strumenti e best practice ti consentono di gestire gli utenti in Windows Server 2022 in modo efficiente, garantendo un’amministrazione sicura e semplificata degli utenti.

Capterra Shortlist 2024

G2 Endpoint Management Leader Spring 24

TrustRadius Top Rated 2024

Leader SourceForge Winter 2024

GetApp Category Leaders 2024

Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.