Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Risultati del sondaggio MSP: Quanto tempo risparmi utilizzando NinjaOne?

A gennaio di quest’anno, NinjaOne ha inviato un sondaggio MSP a tutti i clienti, fornitori di servizi gestiti, del mondo chiedendo loro di quantificare il tempo risparmiato utilizzando NinjaRMM invece della soluzione RMM che usavano in precedenza. Di solito pubblichiamo sul nostro blog post informativi, ma i risultati del sondaggio MSP erano così convincenti che abbiamo voluto condividerli. 

Abbiamo inviato 11 domande che spaziano dal tempo necessario ai nostri clienti MSP per implementare  l’RMM di NinjaOne, alla riduzione del tempo medio di risoluzione (MTTR). Abbiamo ricevuto oltre 250 risposte da 6 Paesi diversi e siamo rimasti francamente sorpresi (ma entusiasti) dei risultati. Il report completo del sondaggio MSP è disponibile qui, ma abbiamo voluto condividere alcune risposte chiave e un campione di commenti per rendere disponibili i risultati più significativi.

Implementazione dell’RMM di NinjaOne.  La prima domanda che abbiamo posto è stata relativa al tempo impiegato dai nostri clienti MSP per essere operativi con NinjaOne.  

  • il 58% si è trovato a essere operativo in meno di una settimana
  • il 92% in meno di un mese

 Questo è il tipo di risultato che i nostri clienti meritano! 

Onboarding di un tecnico. Abbiamo anche chiesto quanto tempo è stato necessario per formare completamente un nuovo tecnico su NinjaOne.   

  • L’89% degli intervistati del sondaggio MSP ha dichiarato di aver impiegato meno di 6 ore per l’inserimento dei nuovi tecnici 
  • Il 66% dei nuovi tecnici ha ricevuto una formazione completa su NinjaOne in meno di 3 ore 

Esatto, in meno di 3 ore. Riportando le parole di un MSP, “La rapidità e l’intuitività di Ninja sono davvero notevoli. Formare i nuovi tecnici è facile, ed è altrettanto facile gestire le chiamate di assistenza rapida anche senza dover accedere alla macchina. Ed è facile ottenere molti tipi diversi di report” 

Rapporto tra tecnici ed endpoint. E a proposito della possibilità di supportare più clienti, siamo rimasti sbalorditi da quanto abbiamo scoperto.  

  • Il 62% degli intervistati afferma che ognuno dei propri tecnici è ora in grado di gestire oltre 100 endpoint in più rispetto a quanto faceva con il precedente RMM 

L’ampliamento del personale nell’ottica di una più facile gestione di un maggior numero di clienti e di endpoint è un fattore chiave per la crescita di un MSP. Quasi un terzo degli intervistati, nel nostro sondaggio MSP, ha indicato la facilità di automazione come almeno una delle funzionalità NinjaOne preferite per aumentare l’efficienza e consentire questo tipo di miglioramento del rapporto tra tecnici ed endpoint.  

Patching. Il patching delle vulnerabilità può richiedere molto lavoro, ma con l’automazione tramite policy e script di automazione, i nostri MSP sono stati in grado di svolgere questa attività risparmiando molte ore, ed è probabilmente il motivo per cui una buona percentuale dei nostri intervistati l’ha indicata come la loro funzione preferita.  

  • Il 62% degli intervistati, nel nostro sondaggio MSP, ha dichiarato di dedicare fino a 10 ore in meno alla settimana al patching 
  • Il 32% ha dichiarato di risparmiare più di 10 ore alla settimana

Vuoi saperne di più? Scarica qui il report completo del nostro sondaggio!

 

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento per la fornitura di servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Per saperne di più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivo, o inizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.

Inizia la tua prova di 14 giorni del software di patch management classificato al primo posto

Nessuna carta di credito richiesta, accesso completo a tutte le funzioni

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.