Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Presentazione dell’integrazione tra NinjaOne e CIPP

,
Integrazione tra NinjaOne e CIPP

Siamo entusiasti di annunciare la nostra ultima collaborazione con il CyberDrain Improved Partner Portal (CIPP), un apprezzato strumento open-source per il monitoraggio e la gestione di Microsoft 365, molto amato dalla community. In questo articolo approfondiremo le caratteristiche delle offerte di CIPP, spiegheremo l’importanza di questa integrazione e metteremo in evidenza le nuove ed entusiasmanti funzionalità e capacità che emergono quando NinjaOne e CIPP vengono utilizzati insieme.

Che cos’è il CIPP?

CIPP è una soluzione open-source pensata per gli MSP che desiderano gestire in modo efficiente i tenant di Microsoft 365 (M365).  Questa soluzione è stata progettata per ridurre la complessità della navigazione attraverso numerosi portali, offrendo un’unica piattaforma coesa per tutte le attività di gestione di M365. Con un approccio orientato dai consigli della community, CIPP cerca di affrontare e risolvere gli ostacoli comuni e le cause prevalenti di fastidio negli approcci di gestione multi-tenant esistenti, con l’obiettivo di far risparmiare agli MSP innumerevoli ore preziose ogni mese.

Perché l’integrazione NinjaOne + CIPP è importante?

Questa integrazione è stata progettata per aiutare tutti i partner attuali e futuri, consentendo il monitoraggio e la gestione di M365 all’interno della console NinjaOne. Grazie all’integrazione con CIPP, i partner possono ora accedere ai dati M365 di un utente, di un dispositivo e di un’organizzazione, combinati in modo fluido con i dati degli endpoint, il tutto all’interno dell’hub centralizzato di NinjaOne.

Dato che un numero significativo di MSP ha clienti che utilizzano M365, la fusione dei dati delle due piattaforme in un hub unificato promette di aumentare in modo significativo la produttività dei tecnici. Centralizza i vari strumenti e riduce al minimo le inefficienze associate all’alternanza tra i sistemi per gestire, monitorare e risolvere i problemi di M365 dell’intero portafoglio clienti.

Cosa si può fare con l’integeazione tra NinjaOne e CIPP?

Questa integrazione non è semplicemente ispirata a CIPP, ma è una collaborazione diretta con CIPP stesso, e questo consente agli utenti di sfruttare tutto il potenziale delle capacità di CIPP. Sfruttando i campi personalizzati di NinjaOne e la NinjaOne Documentation per alcune funzionalità, gli utenti potranno beneficiare immediatamente di una vasta gamma di funzionalità. Inoltre, questa partnership promette una continua evoluzione, con funzionalità e miglioramenti ancora più avanzati previsti con i prossimi aggiornamenti.

Con la versione iniziale, gli utenti possono utilizzare CIPP per inserire i seguenti dati M365 in NinjaOne:

  • Collegamenti rapidi ai portali di amministrazione di M365
  • Informazioni di riepilogo sui tenant, comprese le informazioni su licenze, dispositivi, utenti e punteggio di sicurezza
  • Informazioni di riepilogo sugli utenti, come la visualizzazione di informazioni chiave su tutti gli utenti di un tenant
  • Informazioni dettagliate sui dispositivi, tra cui lo stato di conformità, i criteri di conformità, lo stato di iscrizione e le informazioni sui gruppi di dispositivi

Gli utenti hanno ora la possibilità di monitorare lo stato di conformità dei dispositivi Intune attraverso le condizioni dei campi personalizzati in NinjaOne. Queste condizioni valutano attivamente il campo dello stato di conformità, che viene aggiornato da CIPP, e notificano tempestivamente agli utenti se un dispositivo diventa non conforme.

Inoltre, per gli account dotati di NinjaOne Documentation, questa integrazione compie un ulteriore passo avanti inserendo le informazioni complete sugli utenti di M365. Tra queste informazioni troviamo approfondimenti dettagliati sulle configurazioni delle caselle di posta, sulle specifiche di OneDrive, sui criteri di accesso condizionato, sui dati dei dispositivi degli utenti, sui dettagli delle licenze e sulle associazioni dei gruppi di utenti, garantendo un’esperienza di gestione più completa e consapevole.

Gestione unificata degli endpoint e di M365

CIPP è stato progettato per snellire i processi operativi e risparmiare tempo, consentendoti di dedicare maggiore attenzione alle iniziative strategiche per la tua azienda o per i tuoi clienti. Se utilizzato insieme a NinjaOne Documentation, sblocca una serie di funzioni avanzate che consentono di sfruttare appieno i punti di forza combinati dell’integrazione NinjaOne + CIPP.

Questa potente collaborazione tra CIPP e NinjaOne consente agli utenti di riunire vari data point in un unico ed efficiente hub all’interno di NinjaOne. Questa integrazione migliora la produttività dei tecnici e riduce la necessità di passare da un sistema all’altro.

Prova subito NinjaOne + CIPP

In conclusione, l’integrazione tra NinjaOne e CIPP segna un significativo progresso nella gestione e nel monitoraggio di M365. Questa collaborazione non solo semplifica i processi complessi, ma aumenta anche le capacità degli MSP, fornendo una piattaforma completa e unificata per la gestione dei tenant di M365. Sperimenta la potenza di CIPP e offri assistenza per gli incidenti , tutto all’interno della piattaforma NinjaOne.

 

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento per la fornitura di servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Per saperne di più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivo, o inizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.