Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Come progettare una rete: 6 best practice consigliate per la buona riuscita

SCCM e WSUS a confronto

Una rete consente a molti computer di essere collegati e di scambiarsi dati simultaneamente. Permette ai membri delle organizzazioni di completare rapidamente attività, condividere le informazioni e svolgere tutte le responsabilità informatiche che si basano su una rete funzionante. È importante che ogni organizzazione si assicuri che la progettazione della rete sia adatta alle proprie esigenze.

Che cos’è la progettazione della rete?

La progettazione della rete, o topologia di rete, è la pianificazione e la mappatura dell’infrastruttura di una rete IT. È necessario identificare i vari requisiti di progettazione della rete e creare un piano che sia allineato con tali requisiti e che possa essere implementato con successo. La progettazione della rete è necessaria perché le singole organizzazioni hanno requisiti unici per la loro rete di computer.

Come progettare una rete

La progettazione di una rete funzionale per la propria organizzazione consentirà di semplificare le attività informatiche e di rendere più efficienti le operazioni aziendali. Ecco cinque passaggi chiave per la progettazione di una rete:

Scrivere i requisiti di rete

Ogni rete può avere requisiti leggermente diversi, che dipendono dalle dimensioni di un’organizzazione e dalle operazioni che verranno svolte utilizzandola. Considera se la rete servirà utenti che si trovano tutti sullo stesso piano con una rete locale (LAN) o se la rete si estenderà su un paio di livelli. La rete potrebbe anche dover raggiungere un campus o addirittura chilometri di distanza con una rete campus area (CAN) o un wide area network (WAN).

Scegliere i dispositivi necessari

Determinare l’hardware e il software da utilizzare all’interno della rete. Alcuni dispositivi di rete standard includono elementi come i server di rete, una connessione Internet affidabile, modem, router e firewall. I tipi di computer che si collegheranno alla rete, il sistema operativo, le applicazioni e altro ancora hanno tutti un effetto sulla rete nel suo complesso, quindi è importante sceglierli compatibili tra loro.

Decidere il tipo di topologia di rete

Esistono diversi tipi di topologia di rete, quindi è necessario sceglierne una che soddisfi le esigenze dell’organizzazione e che permetta di portare a termine le operazioni in modo efficace. I tipi di topologia di rete includono anelli, stelle, bus, maglie, alberi e altro ancora. Qualunque siano le tue esigenze di rete, questi tipi possono essere utilizzati o modificati per aiutarvi a raggiungere gli standard di rete della tua organizzazione.

Mappatura delle connessioni di rete

Disegnare le connessioni che dovranno essere realizzate all’interno della rete. Si consiglia che uno specialista di rete riveda le connessioni o ne tracci la mappa per assicurarsi che sia efficace e non comporti problemi di connettività.

Creare un piano per l’implementazione di un progetto di successo

Una volta completata la progettazione della rete, iniziare i preparativi per l’implementazione del progetto nell’ambiente IT. Un ottimo progetto di rete sarà utile alla tua organizzazione solo se eseguito correttamente. Dopo l’implementazione del progetto, è possibile utilizzare gli strumenti di monitoraggio della rete di NinjaOne per assicurarsi che il progetto funzioni correttamente.

6 procedure consigliate per la progettazione di rete

Ecco sei procedure consigliate per la progettazione della rete della organizzazione:

1) Semplificare

I migliori progetti di rete presentano connessioni semplici e dirette e ogni elemento del progetto ha uno scopo specifico. Evitare di aggiungere alla rete componenti non necessari o di creare connessioni inutili. In questo modo sarà più facile configurare, gestire e ripristinare il sistema in caso di necessità.

2) Proteggere

Installare i firewall per proteggere la rete della propria organizzazione. Il firewall consente di visualizzare e impedire il traffico in entrata e in uscita dalla rete sui vari endpoint. A seconda delle dimensioni dell’organizzazione, potrebbero essere necessari alcuni firewall, oppure uno potrebbe essere sufficiente.

3) Documentare

Documentare il progetto di rete e conservarlo nella documentazione informatica. È necessario documentare anche le SOP aziendali e altre istruzioni relative alla configurazione e al funzionamento della rete. Se è necessario modificare o riparare qualcosa, se qualcosa va storto nella rete o se l’ambiente IT entra in una fase di ripristino completo, si ha a disposizione la documentazione per ripristinare e gestire la rete.

4) Considerare la scalabilità

Man mano che la azienda cresce, anche la rete deve ingrandirsi per soddisfare le crescenti esigenze dell’azienda. Progettare la rete in modo che sia in grado di funzionare bene ora e di cambiare ed evolversi in futuro.

5) Monitorare

Monitorare costantemente la rete per assicurarsi che tutti i dispositivi funzionino correttamente. Il monitoraggio attivo supporta l’uptime della rete perché fornisce una chiara visibilità di ciò che funziona in modo efficiente e di ciò che potrebbe essere carente. Se si riesce a determinare tempestivamente le aree di debolezza nella progettazione della rete, si può risolvere i problemi e aggiornare la progettazione nella documentazione dell’organizzazione.

6) Apportare le modifiche necessarie

Il fatto che un progetto di rete sia stato finalizzato non significa che sia inalterabile. Se un determinato aspetto del progetto di rete non funziona in modo efficace come previsto all’inizio, modifica il progetto.

Stabilisci una solida base per l’ambiente IT con la progettazione della rete

La progettazione di una rete è il primo passo fondamentale per creare una rete funzionale per la tua organizzazione. Con l’aiuto di esperti di rete competenti e con un’attenta pianificazione e preparazione, è possibile creare un progetto di rete affidabile.

NinjaOne fornisce un software di gestione della rete che consente di monitorare le attività e le prestazioni per garantire che la progettazione della rete sia ottimale per l’organizzazione. Registratevi oggi stesso per una prova gratuita.

 

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento di erogazione dei servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Scopri di più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivoinizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.