Aggiornamenti dei prodotti e delle funzioni di NinjaOne per il mese di ottobre

NinjaOne offre la migliore piattaforma di gestione unificata IT: miglioramenti 2022

Nel mese di ottobre sono state lanciate sei nuove release e hotfix, che hanno fornito nuove funzionalità e maggiore stabilità agli utenti Ninja. 5.3.6, la release più importante, ha incluso nuove importanti funzionalità per la gestione degli endpoint, la gestione delle patch e il ticketing, riducendo al contempo l’attrito di configurazione per i nuovi clienti.

Gestione delle patch

Rollback delle patch
NinjaOne rende ora molto più semplice il rollback delle patch che causano problemi al sistema, supportando la disinstallazione delle patch. Qualsiasi patch di Windows che supporti i rollback può ora essere disinstallata con un clic direttamente dal dashboard del dispositivo, dell’organizzazione o del sistema. I dashboard delle patch ora indicano se Windows supporta la disinstallazione per ogni patch. Verificate che la patch possa essere disinstallata, selezionatela e fate clic su “disinstalla”.

Salto sulle connessioni con contatore
Ora supportiamo la possibilità di bypassare il processo di patch quando un endpoint è connesso a Internet tramite una connessione a consumo. Con gli aggiornamenti delle funzioni che a volte possono raggiungere diversi GB, questo permette agli utenti di evitare grandi spese per il consumo di dati quando si utilizza una connessione con contatore.

Dati CVE e punteggi CVSS
Ora pubblichiamo i dati CVE e i punteggi CVSS nei record delle patch per garantire che i nostri utenti comprendano le vulnerabilità rilevate e la loro criticità. Ogni volta che NinjaOne rileva una patch che deve essere installata, ora abbiniamo la patch con i CVE (Common Vulnerabilities and Exposures) associati per fornire ulteriori informazioni sulla vulnerabilità. I dati CVE sono accessibili direttamente dal dashboard delle patch di NinjaOne con la possibilità di fare clic per ottenere ulteriori informazioni.

Ulteriori miglioramenti

  • I singoli dispositivi possono ora essere configurati per utilizzare un server WSUS specifico per la gestione delle patch
  • Se un ciclo di scansione e uno di aggiornamento si sovrappongono, il ciclo di aggiornamento avrà la precedenza

Gestione degli endpoint

Installazione nativa del software su Mac
NinjaOne include ora una funzionalità nativa per l’installazione remota di applicazioni su dispositivi MacOS tramite installatori DMG e PKG. Questa funzione rispecchia la funzionalità dei programmi di installazione MSI ed EXE di Windows, consentendo di caricare un programma di installazione o di puntare a un URL di installazione, aggiungere parametri e inviare l’applicazione a singoli dispositivi o gruppi di dispositivi.

Riavvii programmati
Mentre i riavvii programmati e ricorrenti sono sempre stati possibili in Ninja tramite attività di pianificazione e criteri, abbiamo aggiunto riavvii programmati ad hoc a livello di dispositivo. Ciò consente all’utente di impostare un orario futuro per il riavvio di un singolo dispositivo.

Wake-on-LAN per l’utente finale
Gli utenti finali possono ora avviare un comando di wake-on-LAN per gli endpoint assegnati nel portale dell’utente finale. In questo modo gli utenti finali possono accedere più facilmente agli endpoint on-premises da remoto, senza dover intervenire in loco per i dispositivi offline.

Ulteriori miglioramenti

  • I dispositivi NMS possono ora cambiare posizione
  • Sono stati aggiunti nuovi script alla libreria, tra cui la possibilità di installare applicazioni tramite Chocolatey e di eseguire il wipe di Windows da remoto
  • All’API sono stati aggiunti gli endpoint di posizione e di utilizzo per Ninja Data Protection

 

Ticketing e documentazione

Inviare e-mail da un dominio personalizzato
Gli utenti di Ticketing possono ora inviare e-mail dal loro dominio personalizzato ([email protected]) tramite relay SMTP. Una volta impostate, le e-mail saranno tutte inviate dal dominio aziendale degli utenti, offrendo una migliore esperienza agli utenti finali.

Miglioramenti dell’usabilità
I nuovi miglioramenti all’usabilità di Ninja Ticketing includono autorizzazioni più granulari per gli utenti, una nuova scheda contatti, una migliore localizzazione, migliori filtri per i ticket e modifiche all’interfaccia utente. Inoltre, nell’editor dei ticket è stato aggiunto il pulsante “Assegna a me” e l’organizzazione e la posizione saranno precompilate quando i ticket vengono creati da un dispositivo.

Piattaforma

Importazioni e copie
Per ridurre l’attrito per la nostra crescente base di clienti, abbiamo aggiunto la possibilità di importare organizzazioni, tecnici e contatti tramite file CSV.  Questa nuova funzionalità riduce significativamente i tempi di configurazione per i partner di tutte le dimensioni. Le organizzazioni, gli script e le attività pianificate possono ora essere copiate e riutilizzate, riducendo così i tempi e gli attriti di configurazione.

 

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento per la fornitura di servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Per saperne di più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivo, o inizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.
Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.