Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Che cos’è una traccia di audit?

Traccia di audit è un termine che si è diffuso in modo significativo nel mondo delle aziende, della finanza e della tecnologia. Questo articolo approfondisce il concetto di traccia di audit, i suoi tipi, gli esempi e i vantaggi che offre.

Che cos’è una traccia di audit?

Un traccia di audit è una registrazione con data e ora della storia e dei dettagli di una transazione, di un evento di lavoro, di una fase di sviluppo del prodotto o di un controllo. Fornisce una registrazione cronologica degli eventi o delle attività che hanno avuto luogo all’interno di uno specifico sistema operativo o applicazione.

Scopo delle tracce di audit

Lo scopo delle tracce di audit è molteplice. Forniscono l’evidenza verificabile che una sequenza di compiti o attività è stata eseguita come previsto, come parte di un processo o di un’operazione. Le tracce di audit funzionano come un tipo di rilevazione e controllo, il che significa che possono essere utilizzate per individuare errori o problemi nei processi.

Inoltre, le tracce di audit possono essere utilizzate anche come meccanismo di controllo preventivo. Tracciando e registrando le attività, le organizzazioni possono identificare modelli e tendenze che possono indicare potenziali rischi o vulnerabilità nei loro sistemi o processi. In questo modo possono adottare misure proattive per ridurre questi rischi prima che si trasformino in problemi più gravi.

Tipi di audit

Le tracce di audit possono essere classificate in due categorie: esterne e interne.

Audit esterni

Le tracce di audit esterne rappresentano le attività svolte da entità esterne al sistema o all’organizzazione. Queste possono includere le transazioni dei clienti, le interazioni con servizi di terze parti o qualsiasi altra interazione con un sistema esterno. Le tracce di audit esterne sono fondamentali per verificare l’integrità di queste interazioni e garantire la conformità ai requisiti normativi. La conformità SOC è un esempio di audit esterno. 

Audit interni

D’altro canto, le tracce di audit interne riguardano le attività condotte all’interno del sistema o della rete dell’organizzazione. Queste potrebbero comprendere i record di accesso al sistema, le modifiche ai permessi degli utenti, le patch o gli aggiornamenti software. Le tracce di audit interne forniscono una visione dettagliata delle attività del sistema, aiutando a identificare potenziali violazioni della sicurezza e contribuendo alla risoluzione dei problemi. Queste tracce di audit sono utili anche per completare un elenco di controllo audit, come un elenco di controllo per il patch management.

Esempio di traccia di audit

Immagina lo scenario di un amministratore di sistema che aggiorna le autorizzazioni di accesso dei clienti nel database di un’azienda. In questo caso, la traccia di audit documenterebbe l’accesso dell’amministratore con un timestamp, i client specifici i cui permessi di accesso sono stati modificati, le modifiche apportate e l’ora in cui le modifiche sono state salvate. In seguito, se si dovessero verificare attività non autorizzate o se un cliente segnalasse un problema di accesso, il reparto IT potrebbe fare riferimento a questa traccia di audit per indagare su quali modifiche sono state apportate, quando e da chi, avendo così la possibilità di affrontare e correggere rapidamente qualsiasi potenziale problema.

Vantaggi delle tracce di audit

  1. Maggiore sicurezza e migliore capacità di rilevamento delle frodi: Le tracce di audit possono rafforzare in modo significativo la sicurezza tracciando e registrando le attività. Grazie a questo sistema è più facile identificare qualsiasi comportamento anomalo o sospetto e intervenire rapidamente. In caso di violazione della sicurezza, le tracce di audit possono anche aiutare a individuare la fonte dell’intrusione.
  2. Miglioramento della responsabilità e della trasparenza: Documentando sistematicamente ogni fase di una transazione o di un processo, le tracce di audit promuovono una cultura di responsabilità e trasparenza all’interno dell’organizzazione. Assicurano che ogni azione possa essere ricondotta a un individuo o a un sistema, riducendo le possibilità di cattiva condotta e promuovendo pratiche etiche.
  3. Assistenza in materia di conformità e requisiti normativi: Le tracce di audit si rivelano preziose per la conformità e il rispetto dei requisiti normativi. I documenti vanno a comporre un registro essenziale per gli enti normativi al fine di verificare l’aderenza delle aziende agli standard richiesti, e sono quindi uno strumento fondamentale per gli audit e le ispezioni.

Il valore delle tracce di audit

Una traccia di audit è fondamentale per le moderne operazioni aziendali, in quanto garantisce trasparenza, promuove la responsabilità e offre un maggiore controllo. La comprensione del suo scopo, dei suoi tipi e dei suoi vantaggi può aiutare le organizzazioni a sfruttarla efficacemente per migliorare l’efficienza operativa e la conformità alle normative.

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.