Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Che cos’è l’802.11ac Wave 2?

Nel mondo in continua evoluzione della tecnologia wireless, gli standard e le specifiche vengono continuamente aggiornati per superare i limiti e ridefinire le possibilità. Uno di questi progressi che si è fatto notare nel settore è l’802.11ac Wave 2. Questo articolo si propone di spiegare cosa sia l’802.11ac Wave 2, lo confronta con il predecessore 802.11ac Wave 1 e ne esplora le varie caratteristiche.

Che cos’è l’802.11ac?

802.11ac si riferisce a uno standard di rete wireless del set di protocolli 802.11. Questi protocolli sono stati sviluppati dall’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE). La versione “ac” del protocollo è stata introdotta come aggiornamento della versione “n”, per offrire velocità maggiore e una trasmissione dei dati più efficiente.

802.11ac Wave 1 e Wave 2

Il protocollo 802.11ac è stato rilasciato in due “wave”: Wave 1 e Wave 2. Sebbene entrambe le wave offrano velocità elevate e una trasmissione dati efficiente, presentano alcune differenze significative.

La Wave 1, rilasciata nel 2013, offriva una velocità massima di trasmissione dati di 1,3 Gbps. Supportava fino a tre flussi spaziali e utilizzava canali a 80 MHz.

La Wave 2, invece, è stata rilasciata nel 2016. Offre una velocità massima di trasferimento dati di 2,34 Gbps, supporta fino a quattro flussi spaziali e utilizza canali da 160 MHz. Inoltre, ha introdotto il Multi-UserMultiple Input Multiple Output (MU-MIMO), una funzione che consente la trasmissione simultanea di dati a più dispositivi.

Caratteristiche principali dell’802.11ac Wave 2

L’esplorazione del web e delle notizie recenti ha portato alla scoperta di alcune caratteristiche chiave dell’802.11ac Wave 2, che sono:

  1. Multi-User Multiple Input Multiple Output (MU-MIMO): Questa tecnologia consente la trasmissione simultanea di dati a più dispositivi, e migliora l’efficienza complessiva della rete. Si tratta di una caratteristica significativa che differenzia la Wave 2 dalla Wave 1.
  2. Channel Bonding più ampio: L’802.11ac Wave 2 supporta un channel bonding più ampio, fino a 160 MHz. Questa larghezza di banda più ampia consente di trasmettere più dati contemporaneamente, migliorando la velocità e la capacità della connessione wireless.
  3. Compatibilità con lo standard precedente: Entrambi i prodotti Wave 1 e Wave 2 mantengono la compatibilità con lo standard precedente, 802.11n. Ciò significa che i dispositivi che utilizzano lo standard più vecchio possono ancora connettersi e funzionare con il nuovo Wave 2.
  4. Aumento della velocità massima di trasmissione dei dati: Rispetto alla Wave 1, la Wave 2 offre una velocità massima di trasmissione dati superiore. L’aumento della velocità di trasmissione dei dati consente una trasmissione più rapida, particolarmente vantaggiosa in ambienti ad alta domanda.
  5. Certificazione Wave 2: La Wi-Fi Alliance ha introdotto la certificazione Wave 2 nel 2016. Questa certificazione include caratteristiche aggiuntive come MU-MIMO solo per trasferimento down-link e canali a 160 MHz, che migliorano le prestazioni e l’efficienza delle reti wireless.

L’insieme di queste caratteristiche rende l’802.11ac Wave 2 una soluzione solida per le attuali esigenze di rete wireless, e offre velocità, capacità ed efficienza migliorate.

Il futuro delle reti wireless: Oltre l’802.11ac Wave 2

L’802.l’11ac Wave 2 è un progresso significativo nella tecnologia wireless. Offre velocità più elevate, e maggiore capacità ed efficienza rispetto al suo predecessore. La comprensione di concetti come questo consente di prendere decisioni più consapevoli sulle esigenze della propria rete wireless. Sia per uso personale che per applicazioni aziendali, l’802.11ac Wave 2 offre una soluzione solida per il mondo connesso di oggi.

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.