Che cos’è un backup completo del server?

full server backup blog banner

Oggi i dati sono una delle più preziose risorse aziendali. Per garantire che le informazioni archiviate nei server rimangano sicure e accessibili in qualunque momento, i professionisti IT si affidano al backup dei dati. Esistono molti tipi di opzioni di backup dei dati per i server che consentono di risparmiare tempo e spazio, come il backup differenziale e il backup incrementale, ma tali non raccolgono i dati nella loro interezza. Ogni momento in cui i team IT hanno bisogno di acquisire tutti i dati archiviati su un server, essi eseguono un backup completo del server.

Che cos’è un backup completo del server?

Un backup completo del server copia e archivia tutti i dati nella loro interezza. Utilizzando questo metodo, viene eseguito il backup di tutti i file, le cartelle e le informazioni presenti sul server. Pur essendo il tipo di backup più semplice da ripristinare, è quello che richiede più tempo, spazio e risorse. Per questo motivo, i backup dei server non vengono eseguiti con la stessa frequenza di altri tipi di backup che non richiedono tempo o spazio, come quelli differenziali o incrementali.

Come ripristinare un backup completo del server?

Le operazioni da eseguire per ripristinare un backup completo del server dipendono dalla soluzione di backup utilizzata. Se utilizzi una soluzione a pannello unico centralizzato, come la soluzione di backup del server di NinjaOne, sarai in grado di accedere e ripristinare rapidamente i backup completi del server dalla dashboard principale. Se lo strumento di backup attualmente in uso richiede molteplici e noiosi passaggi per ripristinare un backup completo del server, è ora di passare a una soluzione più fluida e veloce.

3 altri tipi di backup del server

Fortunatamente, le organizzazioni hanno a disposizione diverse opzioni efficienti di risorse tra quali scegliere quando si tratta di backup dei server. Oltre ai backup completi del server, i team IT possono utilizzare altri tipi di backup del server, tra cui i backup incrementali, i backup differenziali e i backup delle immagini.

1) Backup incrementale

Il backup incrementale copia solo i dati modificati dall’ultimo backup effettuato, indipendentemente dal metodo di backup utilizzato per quest’ultimo. Poiché questo tipo di backup copia solo i dati modificati dall’ultimo backup, consente di risparmiare spazio e di ripristinare più rapidamente rispetto a un backup completo.

2) Backup differenziale

Il backup differenziale è simile a quello incrementale, ma presenta una piccola differenza. Esegue il backup di tutti i dati modificati dall’ultimo backup completo. Per il backup incrementale, non importa quale tipo di backup sia stato l’ultimo, mentre per il differenziale deve essere stato un backup completo. I backup differenziali sono spesso più grandi dei backup incrementali, ma risparmiano comunque più spazio e hanno tempi di ripristino più rapidi rispetto ai backup completi.

3) Backup delle immagini

I backup delle immagini sono comunemente noti come sistema di disaster recovery e copiano tutte le informazioni di un intero sistema, comprese le applicazioni, il sistema operativo e tutti i dati archiviati in file e cartelle. Tutte queste informazioni vengono salvate in un file singolo, noto come immagine.

Pro e contro dei backup completi del server

Tutti i metodi di backup hanno pro e contro, e i backup completi del server non fanno eccezione. I principali pro e contro dei backup completi del server sono:

Vantaggi del backup completo del server

  • Tutti i dati sono sottoposti a backup e protetti
  • Il backup è facile da gestire
  • Il modo migliore per recuperare tutti i dati dopo un disastro

Svantaggi del backup completo del server

  • Processo di backup che richiede molto tempo
  • Necessita di grandi quantità di spazio e risorse
  • Può essere difficile da ripristinare

Quando eseguire un backup completo del server

Ogni momento in cui le aziende hanno bisogno di proteggere tutti i dati di un server nella loro interezza, si affidano ai backup completi del server. In genere, le grandi aziende e le imprese eseguono periodicamente un backup completo del server, mentre le piccole organizzazioni con meno dati possono permettersi di eseguire backup completi giornalmente o settimanalmente. La frequenza dei backup completi del server dipende dalla quantità di dati di cui l’organizzazione deve eseguire il backup.

Come integrare i backup completi del server nelle strategie di backup

Poiché i backup completi dei server richiedono più spazio, tempo e risorse, le grandi organizzazioni preferiscono eseguirli periodicamente, ad esempio una volta ogni trimestre lavorativo. Per questo motivo, però, le aziende si ritrovano con settimane o mesi in cui non vengono eseguiti backup completi e i dati sui server vengono lasciati esposti senza i backup. Il modo migliore per garantire che i dati rimangano protetti senza eseguire continuamente backup completi è quello di creare una strategia di backup che esegua periodicamente backup completi, quindi incorpori backup differenziali o incrementali in un intervallo di tempo tra i backup completi del server.

Inizia oggi stesso con NinjaOne Backup

I dati del proprio server sono inestimabili, per questo è importante collaborare con un partner di backup affidabile come NinjaOne. Con il backup dei server di NinjaOne, gli utenti sono in grado di semplificare il backup utilizzando gli affidabili backup di immagini complete di Ninja, i ripristini velocissimi dei dati e le opzioni di archiviazione flessibili.  Inoltre, il backup di Ninja è integrato con lo strumento RMM ed è comodamente disponibile nella dashboard principale, grazie al software a pannello unico centralizzato di NinjaOne. Per unificare gli strumenti, semplificare i processi e assumere il controllo del backup dei dati, inizia ad utilizzare il backup di NinjaOne oggi stesso con questa prova gratuita.

Passi successivi

Le basi della sicurezza dei dispositivi sono fondamentali per lo stato della tua sicurezza complessiva. NinjaOne semplifica l’applicazione di patch, l’hardening, la protezione ed il backup di tutti i dispositivi in modo centralizzato, da remoto e anche su larga scala.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.
Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.