NinjaOne 5.2: aggiornamenti della piattaforma riguardo sicurezza, efficienza e facilità d’uso

NinjaOne 5.2 Il secondo aggiornamento delle funzionalità di NinjaOne di quest’anno è ora disponibile. La versione 5.2 della piattaforma è incentrata sul miglioramento della sicurezza, dell’efficienza e della facilità d’uso della piattaforma per gli utenti finali. Questa versione include tre nuove funzionalità importanti e diversi miglioramenti della qualità richiesti dai nostri partner. NinjaOne 5.2 è ora disponibile a livello globale per tutti gli utenti.

Prevenzione della disinstallazione di Ninja

La prima novità che siamo lieti di annunciare è la funzionalità che consente agli utenti di controllare se gli utenti finali possono disinstallare l’agente NinjaOne. Questa opzione è abilitata o disabilitata globalmente a livello di account e interessa tutte le organizzazioni, i luoghi e i dispositivi associati all’account globale.  L’abilitazione di questa funzionalità impedisce agli utenti finali di disinstallare NinjaOne dai loro dispositivi; in questo modo, rimangono protetti e sotto controllo. Si tratta di un controllo della sicurezza importante poiché consente di evitare perdite di dati, violazioni di conformità o nella peggiore delle ipotesi, il furto del dispositivo. Da non dimenticare anche il lavoro aggiuntivo che richiederebbe la reinstallazione dell’agente. 

Campi personalizzati

L’altra nuova funzionalità incredibilmente utile ed efficace introdotta nella piattaforma di NinjaOne è quella che permette agli utenti di creare campi personalizzati grazie ai quali i dispositivi possono raccogliere, archiviare e documentare informazioni pertinenti per i dispositivi in gestione. È possibile creare campi personalizzati a livello globale applicabili a tutti i dispositivi e a livello di ruolo per attività o tipi di dispositivi specifici. Inoltre, i campi personalizzati possono essere utilizzati con il motore di scripting di NinjaOne e sono accessibili tramite l’API. I campi personalizzati sono una nuova funzionalità importante che consente agli utenti di NinjaOne di documentare qualsiasi cosa a livello di dispositivo, dall’archiviazione sicura delle password alla conservazione di informazioni sulla garanzia e di codici di licenza software. I campi personalizzati funzionano con il motore di scripting di NinjaOne, quindi gli utenti possono usare con facilità la raccolta dati avanzata automatizzata o i dati dei campi personalizzati per influenzare il comportamento degli script. Questa funzionalità è attualmente disponibile in versione open beta per consentire ai partner di testarla e fornire feedback.

Documentazione di Ninja

L’ultima novità di NinjaOne 5.2 è un’efficace funzionalità di documentazione che consente a MSP e dipartimenti IT di codificare con facilità le informazioni critiche sugli ambienti IT che gestiscono. Ora gli utenti possono creare campi personalizzati per raccogliere, archiviare e documentare informazioni a livello aziendale e globale. Per aiutare gli utenti a iniziare a documentare le informazioni critiche, NinjaOne fornisce anche modelli di documentazione predefiniti per la gestione di Active Directory, sicurezza e fornitori. I dati della documentazione sono accessibili tramite script e l’API NinjaOne. La piattaforma dedicata alla documentazione di Ninja completamente funzionale è paragonabile ad altri strumenti di documentazione utilizzati dagli MSP, ma i partner NinjaOne ottengono questo strumento centralizzato e integrato gratuitamente. La funzionalità è attualmente disponibile in versione open beta per consentire ai partner di testarla e fornire feedback.

Miglioramenti della qualità

Oltre alle nuove funzionalità come quelle descritte in precedenza, NinjaOne 5.2 include nuovi miglioramenti che riducono il sovraccarico di avvisi, rendono più intuitiva la funzionalità di reporting di NinjaOne e offrono controlli di gestione più efficaci per dispositivi Mac e Linux.

  • Raggruppamento di avvisi relativi alla CPU o alla memoria: ora i 5 processi principali saranno inclusi quando si attiverà un avviso relativo alla CPU o alla memoria.
  • Esportazioni CSV migliorate: le esportazioni ora includono nuove informazioni, tra cui i criteri dei dispositivi e le date di installazione delle patch precedenti.
  • Scripting migliorato: NinjaOne ora supporta le condizioni relative al risultato degli script per Mac e Linux.
  • Reporting efficiente: gli utenti ora possono copiare i report precedenti per svilupparne di nuovi in modo facile e veloce.
  • Modifiche alla dashboard delle attività: è stata aggiunta un’opzione personalizzata che consente agli utenti di filtrare per periodi di tempo.

Per maggiori informazioni sull’ultimo aggiornamento della piattaforma NinjaOne 5.2, iscriviti per una prova gratuita o guarda una demo gratuita. NinjaOne 5.2 ora è disponibile a livello globale.

 

Passi successivi

La creazione di un team IT efficiente ed efficace richiede una soluzione centralizzata che funga da principale strumento per la fornitura di servizi. NinjaOne consente ai team IT di monitorare, gestire, proteggere e supportare tutti i dispositivi, ovunque essi si trovino, senza la necessità di una complessa infrastruttura locale.

Per saperne di più su NinjaOne Endpoint Management, fai un tour dal vivo, o inizia la tua prova gratuita della piattaforma NinjaOne.

Ti potrebbe interessare anche

Vuoi diventare un Ninja dell’IT?

Scopri come NinjaOne può aiutarti a semplificare le operazioni IT.
Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

Inviando questo modulo, accetto La politica sulla privacy di NinjaOne.

Termini e condizioni NinjaOne

Cliccando sul pulsante “Accetto” qui sotto, dichiari di accettare i seguenti termini legali e le nostre condizioni d’uso:

  • Diritti di proprietà: NinjaOne possiede e continuerà a possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi relativi allo script (compreso il copyright). NinjaOne ti concede una licenza limitata per l’utilizzo dello script in conformità con i presenti termini legali.
  • Limitazione d’uso: Puoi utilizzare lo script solo per legittimi scopi personali o aziendali interni e non puoi condividere lo script con altri soggetti.
  • Divieto di ripubblicazione: In nessun caso ti è consentito ripubblicare lo script in una libreria di script appartenente o sotto il controllo di un altro fornitore di software.
  • Esclusione di garanzia: Lo script viene fornito “così com’è” e “come disponibile”, senza garanzie di alcun tipo. NinjaOne non promette né garantisce che lo script sia privo di difetti o che soddisfi le tue esigenze o aspettative specifiche.
  • Assunzione del rischio: L’uso che farai dello script è da intendersi a tuo rischio. Riconosci che l’utilizzo dello script comporta alcuni rischi intrinseci, che comprendi e sei pronto ad assumerti.
  • Rinuncia e liberatoria: Non riterrai NinjaOne responsabile di eventuali conseguenze negative o indesiderate derivanti dall’uso dello script e rinuncerai a qualsiasi diritto legale o di equità e a qualsiasi rivalsa nei confronti di NinjaOne in relazione all’uso dello script.
  • EULA: Se sei un cliente NinjaOne, l’uso dello script è soggetto al Contratto di licenza con l’utente finale (EULA) applicabile.