Guarda una demo×
×

Guarda NinjaOne in azione!

MDM vs RMM

Quando usarli individualmente, o insieme, per gestire i dispositivi dei lavoratori da remoto

Per decenni, quando si trattava di gestione IT, i team di informatica hanno fatto affidamento su approcci in loco, con rete centralizzata. Man mano che i team si sono evoluti per la gestione di un maggior numero di prodotti SaaS basati su cloud, hanno fortemente aumentato l’utilizzo di strumenti di gestione tradizionale. La crescente forza lavoro, sia da mobile, in loco, che da remoto, ha avuto un impatto solo marginale sui metodi di gestione IT. La maggior parte dei team informatici ha semplicemente trovato delle soluzioni alternative ai loro sistemi a rete centralizzata, che lasciano gli utenti finali frustrati e insoddisfatti.

Tenere il passo con i nuovi modelli di lavoro da remoto o ibrido richiede ai team informatici di modernizzare la loro gestione IT e passare ad un modello basato sul cloud, un modello indipendente dalla rete e supportato da soluzioni MDM (mobile device management) e RMM (remote monitoring and management).

Scarica la nostra guida per imparare:

  • Cos’è la gestione dei dispositivi mobili (MDM)
  • La differenza tra MDM e RMM
  • Come funzionano gli MDM e gli RMM
  • Perché hai bisogno di un MDM, un RMM o di entrambi
  • e molto altro ancora!

Completa il modulo qui sotto